Progettazione Partecipata Sabato 19 a Gavoi ore 15,00

17 Feb, 2022 | Gavoi | 0 commenti

Il Progetto Itaca si avvia alla fase conclusiva

Il progetto ITACA si sta avvicinando alla fine del suo percorso, l’ultima sessione di progettazione partecipata si terrà a Gavoi, sabato, 19 febbraio, ore 15:00, presso la Sala Consiliare del Comune.

Oltre al momento di condivisione delle idee e suggerimenti tanto necessarie per lo sviluppo del nostro territorio, sarà fatto un piccolo riassunto di tutto quello che è successo nell’ ultimo anno di lavoro.

Il progetto ha preso avvio nell’aprile dello scorso anno su iniziativa dell’Unione dei Comuni di Barbagia (composta da Gavoi, Lodine, Ollolai, Olzai, Oniferi, Ovodda, Sarule e Tiana) con il sostegno della Fondazione di Sardegna, e con il coordinamento dell’Associazione Malik

Con il progetto Itaca si è inteso attenuare la vulnerabilità sociale della Barbagia, contrastando lo spopolamento e i principali fenomeni che ne sono alla base, attraverso un partenariato internazionale e complementare, costituito da associazioni culturali regionali che si occupano di sviluppo locale e politiche giovanili, circoli dei sardi in Italia e all’estero, centri di documentazione sull’emigrazione, reti informative europee e dipartimenti universitari.

Altri destinatari del progetto sono: i giovani del territorio, i Comuni della Sardegna, la Regione Autonoma della Sardegna, la società civile, gli organi di stampa regionali, nazionali ed europei. Questi i partner coinvolti nel progetto: Associazione dei Sardi in Torino “Antonio Gramsci”, Università degli Studi di Cagliari Dipartimento Scienze Politiche e Sociali, Associazione Culturale Terras, Associazione Nino Carrus , Camera di Commercio e dell’Industria Italiana in Polonia, Associazione dei Sardi di Roma IL GREMIO, Associazione Culturale Sarda Incantos Copenaghen, Assotziu Tzirculu Ichnusa Madrid, Circolo Culturale Sardo Su Nuraghe Biella, Circolo Sardegna Bologna, Comune di Asuni Museo dell’’emigrazione dei sardi, Laboratorio Sardegna di Dentro Gavoi, CREI – Comitato Regionale Emigrazione e Immigrazione ACLI, Eurodesk Italy.

Segnalato da: Enzo Cugusi

Per partecipare all’evento:  https://meet.google.com/txf-oiqu-szq

Potrebbe essere un'immagine raffigurante 4 persone e il seguente testo "Comune di Gavoi malik Teggas BOLOGNA BANDIERA ARANCIONE 19/febbraio/2021 LABORATORIO DI PROGETTAZIONE PARTECIPATA RESIDENTIED EMIGRATI BARBARICINI Ore 15:00 TACA GAVOI SALA CONSILIARE, PIAZZA SANTA CROCE Laore SALBMG LABORATORI DI PROGETTAZIONE"
il mio lavoro

Il webmaster è una figura professionale che si occupa della gestione tecnica e operativa di un sito web. Il suo ruolo principale è quello di assicurarsi che il sito web funzioni correttamente, che sia sempre aggiornato e che sia sicuro.

Configurazione e amministrazione dei server web

Spesso il webmaster si occupa della configurazione dei server web e della loro manutenzione, per assicurarsi che il sito web sia sempre disponibile e che funzioni correttamente.

Ottimizzazione del sito web per i motori di ricerca

Il W.M può lavorare per migliorare la visibilità del sito web sui motori di ricerca, attraverso l’ottimizzazione dei contenuti e l’utilizzo di tecniche di SEO (Search Engine Optimization).

Monitoraggio della sicurezza del sito web

Cosi come si assicura che il sito web sia protetto da eventuali minacce esterne, come gli attacchi informatici, attraverso l’utilizzo di strumenti di sicurezza come i firewall e l’aggiornamento costante dei software di sicurezza.

Monitoraggio delle analisi del sito web

Spesso utilizza e analizza le statistiche del sito web per capire il comportamento degli utenti e l’efficacia delle strategie di marketing online, e utilizzare queste informazioni per migliorare l’esperienza dell’utente e aumentare il traffico sul sito