La classe terza A di Gavoi con la realizzazione del Calendario , ha sviluppato un progetto chiamato “ISTORIANDE” 

Poi abbiamo continuato ….. a ISTORIARE ….
Vi presentiamo il Calendario ISTORIANDE , e vi invitiamo ad acquistarlo. 
Buon 2019 !

La classe terza A di Gavoi con la realizzazione del Calendario , ha sviluppato un progetto chiamato “ISTORIANDE” , “ dal lat. historia, significa «ricerca, indagine, cognizione» da una radice indoeur. da cui il gr. οἶδα «sapere» (e ἴστωρ «colui che sa») e il lat. vid- da cui vĭdēre «vedere»] “ e noi aggiungiamo vedere per raccontare . 


Nella nostra piccola realtà , ha un’accezione sarda , che aggiunge un altro significato : “fare storie, raccontare storie , condividere storie”; cosi , è stato all’interno di un percorso di lettura , attraverso piccole azioni didattiche, come la lettura negli spazi esterni, negli Uffici pubblici o nelle sedi culturali e artistiche del nostro paese, abbiamo raccontato Storie .
Storie e momenti della nostra realtà quotidiana, ma anche eventi straordinari , Per la prima volta arriva in Sardegna la mostra World Press Photo dedicata ai vincitori del più prestigioso concorso di fotogiornalismo al mondo, organizzato dal 1955 dall’omonima fondazione olandese – istituzione che promuove e tutela la libertà di informazione, di inchiesta e di espressione come diritti inalienabili. L’esposizione fotografica è organizzata da Jannas, partner ufficiale della Fondazione World Press Photo e avrà residenza a Gavoi (Nu) presso gli spazi comunali dell’Ex-Caserma dal 27 Ottobre al 18 Novembre.
La mostra, illustra le storie e gli avvenimenti più significativi del 2017, e premia il miglior fotogiornalismo – che ha il compito di riportare una notizia con accuratezza – insieme al valore estetico e tecnico dell’immagine. Sono immagini simboliche del nostro tempo che documentano spesso le tragedie e la sofferenza di popoli ai confini del mondo, storie di sopraffazione ma anche di speranza e rinascita.
La società “Jannas_Sardinia ” , composta da un gruppo di donne gavoesi , che hanno avviato e condotto l’iniziativa culturale , ha consentito la realizzazione di questo lavoro mettendo a disposizione del nostro territorio questa straordinaria opportunita’. 
I volti puliti e spontanei, mescolati con le foto documento , rendono suggestivo il susseguirsi di pagine del calendario “ISTORIANDE ”, realizzato con interpreti d’eccezione: gli studenti della classe terza A : Alessia ,Valentina, Gaia, Ylenia, Alessandra, Ramona, bravissime e sorridenti hanno accompagnato tematiche al femminile invece , i ragazzi , Marco , Giovanni Pasqualino Federico Michele Davide, , Alessio Mele , Nicola P., Damiano, hanno seguito temi legati all’ambiente e alla natura con interesse e curiosità.

La semplicità delle immagini coglie le espressioni dei ragazzi con il panorama degli avvenimenti del 2017 raccontati con la realtà a tratti cruda e violenta, ma sincera e autentica dei fotoreporters . 
Con spontanea sinergia , ecco dodici mesi da sfogliare, le foto delle ragazze e i ragazzi con la loro presenza , hanno reso vivi e vicini i mondi rappresentati grazie alla disponibilità di ENRICO LAI , che ha prodotto questi scatti valorizzandone i diversi momenti , e esaltandone la bellezza e la straordinaria storia. 
“ISTORIANDE” non ha confini , perché non esiste una sola storia e ne un solo modo di raccontare , ma vi sono molteplici storie individuali, personali, irripetibili, “ISTORIANDE”.

Ringraziamo tanto i genitori, che hanno contribuito in maniera determinante alla realizzazione del progetto , e per l’impegno e sostegno dato ai ragazzi sia a casa che a scuola .

Grazie a i tutti i ragazzi che hanno lavorato con serietà e piacere , hanno apprezzato e svolto con passione tutte la fasi del lavoro , dimostrando sempre entusiasmo e fiducia incondizionata verso chi li ha affiancati in questo cammino , anche nei momenti di stanchezza di incertezza . 
Infine ringraziamo e auguriamo un Buon 2019!
Grazie a quelli che vorranno apprezzare , il nostro piccolo e modesto contriubuto , che vuole essere la testimonianza di questi momenti e del nostro impegno.

I ragazzi della Terza A Ist. Comprensivo Gavoi e l’insegnante Antonella Cadau