12ª giornata di andata del Campionato di Eccellenza Sardegna

DOMENICA 1 DICEMBRE ORE 15

COMUNALE DI DECIMOMANNU

SAN MARCO ASSEMINI 80 – TALORO GAVOI

Arbitro: Edoardo Manedo Mazzoni di Prato, Matteo Laconi di Cagliari, Diego Massa di Carbonia.

Il nuovo Allenatore sicuro di portare a casa la salvezza.

Mario Fadda nuovo allenatore dei rossoblù di Gavoi, si è messo subito a lavoro, giovedì sera, si è presentato davanti ai giocatori e alla dirigenza e ha condotto il primo allenamento nel nuovo impianto Maristiai. 

Partita difficile e importante quella che attenda la compagine di Gavoi, la “San Marco Assemini 80”, con la vittoria (recupero della 10ª giornata) per 2-0 sul Bosa di mercoledì pomeriggio, si è rilanciata in classifica allontanandosi dai bassi fondi e soprattutto ponendo un distacco di 4 punti dalla terzultima raggiungendo 12 punti, vince anche dalla squadra del Li Punti che raggiunge quota 13 (qui il recupero era della 8ª giornata).

Statistiche della San Marco di Assemini: 12 punti in classifica, conseguiti grazie a 3 vittorie, tre pareggi e 5 sconfitte. Otto dei 12 punti in classifica sono stati ottenuti in casa, fattore campo importante per la squadra campidanese. I gol segnati sono 10 quelli subiti 15.

Taloro che dovrà fare i conti con le squalifiche pesanti, Mele (era diffidato) e Littarru (domenica rosso diretto), sicura anche l’assenza di Delussu, per questioni personali.

Per uscire indenni dalla difficile trasferta, serve la “prestazione”, la buona prova contro la capolista ha ridato entusiasmo all’ambiente rossoblù, si sono visti miglioramenti, serve anche un po’ di fortuna e concretezza in fase realizzazione.

Nella intervista di oggi alla NuovaSardegna, Fadda ne è certo, “Ci salveremo”.

SEMPRE UTILE RICORDARLO…Ale Taloro Alè