Il Taloro a Bosa per continuare la striscia positiva.

Dopo la bella e confortante vittoria contro il Sorso, il Taloro punta alla trasferta di Bosa, per continuare la striscia positiva di risultati.

Il Mister Marchi avrà a disposizione per la prima volta in stagione l’attaccante Simone Calaresu, che ha scontato le tre giornate i squalifica inflitegli lo scorso campionato quando militava nel Tonara, possibile convocazione anche per Isoni, che ha ripreso a correre, sicuro assente per infortunio il difensore centrale L.Pili, , i forte difensore potrebbe comunque essere disponibile prima del previsto.

Capitan Mele e compagni dovranno stare attenti alla matricola Bosa che  ha sino ad ora racimolato un pareggio e una sconfitta ma ha una partita in meno…

Il risultato positivo conseguito domenica al Maristiai, consente alla squadra di Gavoi di affrontare con tranquillità e la giusta concentrazione la pausa di domenica 30 settembre, prima di un filotto di temibili partite consecutive (Tonara, San Teodoro, Nuorese, Muravera) che daranno la dimensione e la collocazione del Taloro all’interno del campionato,

 

Possibile formazione TALORO: Tilocca, Ladu, Pitta, Mastio, Secchi, Soru, Delussu, Littarru, Calaresu, Mele, Falchi  – Allenatore R.Marchi

BOSA-TALORO GAVOI arbitra Alberto Enrico Argiolas di Cagliari (Daniele Di Maggio di Ozieri e Giuseppe Ladu di Nuoro)

ORE 16 A BOSA

 Ale Taloro Alè