Non c’è Santo/a che tenga 🙂 , dopo la San Teodoro anche il Sant’Elena si inchina alla squadra di Gavoi.

SANT’ELENA-TALORO 0-2 – 71′ Secchi (T), 75 Mele (T)

ammoniti: Floris, Fois Delussu

SANT’ELENA: Tirelli, Delogu, Porta, Ruggeri (Caddeo), Floris, Secci, Mboup, Minerba, Ragatzu, Caboni, Sanna. A disp. Cossu, Serpi, Melis, Murru, Pilleri, Farci, Mura. All. Nicola Agus.

TALORO: M. Fadda, Dettori (60′ Lapia), Luppu (88’ st Cammarota), Secchi, Trogu,, Castro, A. Fadda (65′ Pusceddu), Fois (60′ Soro), Falchi, Delussu, Mele. A disp. Mozzo, Porcu, Pittalis, Musso All. Mario Fadda.

Arbitro Garbo di Monza

Spettacolare vittoria della squadra di Gavoi che il rientrante Secchi e il campitano Mele, costringono alla sconfitta il Quartu Sant’Elena.

Taloro che con la vittoria di Quartu, sigla l’ottavo risultato utile consecutivo, 5 vittorie (Nuorese, Budoni, Iglesias, Sant Teodoro, e Quartu S’Elena) e 3 pareggi (Latte Dolce, Carbonia e Arbus). Un cammino da urlo quello della squadra di Gavoi, che dopo due sconfitte consecutive, una in casa con il Calangianus e una a Bosa, ha trovato la forza, il gioco e l’entusiasmo per un filotto consecutivo importante che la inserisce tra le favorite di questo entusiasmante campionato.

Domenica prossima importante partita casalinga al Maristiai, Taloro Gavoi vs Tharros gara valida per la 17° Giornata del Campionato di Eccellenza Regionale Sardegna |Dom. 4 dicembre , ore 15:00

Ale Taloro Alè|

CLASSIFICA MARCATORI