Di Pusceddu il gol della bandiera, Taloro che rimane al terzo posto con un punto di vantaggio sull’Ossese, mentre le due battistrada (Latte Dolce e Budoni) allungano ancora il distacco a 14 punti di distanza.

LI PUNTI-TALORO 3-1 Coulibaly (LP), Pusceddu (T), Fini (LP), Alvarez (LP)

LI PUNTI: Secchi, Manca, Ruiu, Val , Serna, Cardone , Pinna, Olmetto, Alvarez (24’ st D’Amico), Fini ,Coulibaly . A disp. Mannoni, Veca, Castigliego, Salis. All. Cosimo Salis.

TALORO: M. Fadda, Lapia , Porcu (Dettori), Secchi, Sau, Castro, Pusceddu (Zucchelli), Trogu,(Pittalis G.) A.Falchi, Delussu (Piredda), Fadda A (Fois) . A disp. Mozzo, Dettori, M. Sanna, P. Sanna, Porcu, Zucchelli, Luppu, Pittalis G, Piredda, All. Mario Fadda.

ARBITRO:G. Deriu

Partita valida per la quarta giornata di ritorno del campionato di Eccellenza Regionale Sardegna. Taloro che si presenta in campo rimaneggiato con Porcu e Lapia che sostituiscono Dettori e Luppo ( complimenti all’esterno sinistro rossoblù per la convocazione in nazionale ) assente anche il capitano Mele, sostituito in avanti da Fadda A, Pusceddu dal primo minuto.

A Sassari arriva la 6ª sconfitta stagionale per il Taloro la LI Punti “affamata di Puniti” mette sotto la squadra rossoblù. Partita subito in salita per i gavoesi, con i locali avanti con Coulibaly, il pareggio e ritorno al gol di Pusceddu dura veramente poco, la Li Punti ripassa avanti con Fini. Nel secondo tempo arriva anche il terzo gol dei sassaresi a chiudere la partita.

Premiata la maggiore voglia dei sassaresi, il Taloro ha cercato di reagire ma con poca convinzione gran gol di Pusceddu altrettanto quello di Fini un minuto dopo.

Domenica 15 gennaio ore 15:00 il Taloro ospita la Ossese, squadra sconfitta la scorsa stagione nella finale PlayOff. Partita ricca di significati, ma in primo luogo la lotta per il terzo posto che vede le due compagini lottare anche quest’anno per un posto al sole, con la San Teodoro che insidia le due squadre protagoniste della scorsa stagione

CLASSIFICA MARCATORI

Premi valorizzazione giovani 2021-22: la ripartizione dei 73,5mila euro

► ECCELLENZA (campionato 2021-22)

1ª) A.S.D. MONASTIR KOSMOTO – €. 6.500,00 (Euro seimilacinquecento/00)

2ª) U.S.D. NUORESE CALCIO 1930 – €. 5.000,00 (Euro cinquemila/00)

3ª) A.S.D. ILVAMADDALENA 1903 – €. 4.000,00 (Euro quattromila/00)

4ª) CS, BOSA – €. 3.000,00 (Euro tremila/00)

5ª) SS. VILLACIDRESE CALCIO – €. 2.000,00 (Euro duemila/00)

6ª) POL TALORO GAVOI – €. 1.700,00 (Euro millesettecento/00)

7ª) A.S.D. SANT ELENA Q.C.U. – €. 1.300,00 (Euro milletrecento/00)

8ª) A.S.D. GHILARZA CALCIO – €. 1.000,00 (Euro Mille/00)