Partita strana al Maristiai di Gavoi, il Taloro nel primo tempo produce una enorme quantità di gioco e occasioni da rete, ma no concretizza.

TALORO-CALANGIANUS 1-2  -Sechi (C), Sanna (T), Spano (C)

TALORO: Fadda, Porcu , Soro (Lapia), Secchi, Sau, Castro, Sanna(Musso), Pusceddu (Sedilesu), Falchi, Trogu (Zucchelli), Mele, – allenatore M.Fadda – a disposizione: Mozzo, Pittalis, Lapia, Luppo, Dettori, Fadda A.

CALANGIANUS: Forzati, Romolo, Riccardo, De Soldato, Esposito, Marques, Sanbiagio, GOri, Ferrari, Spano, Sechi – Allenatore Melino

Taloro che subisce una sconfitta inaspettata. Calangianus fortunato e bravo a colpire nel secondo tempo per portare a casa una insperata vittoria.

Le principali azioni della partita.

PRIMO TEMPO

3 minuti il Taloro impegna severamente la retroguardia ospite, che si salva con l’ex Forzati, che poi sarà assieme a Spanu e Sechi il migliore dei suoi.

Calangianus in gol, 6′ minuto con Sechi, su un retro passaggio del centrocampo del Taloro, l’assistente dell’arbitro alza la bandierina, la difesa del Taloro si ferma o rallenta, non cosi Sechi che sigla il vantaggio ospite.

Taloro si riversa in avanti, la retroguardia ospite traballa ma non crolla, 4 azioni consecutive Taloro  sbaglia troppo sotto porta.

Al 37′ la pareggia Sanna con un colpo di testa su forte tiro di Trogu, primo gol in rossoblù e il primo tempo che finisce sull’ 1 a 1-

SECONDO TEMPO –

Taloro che costruisce molte azioni, ma la giornata no di Pusceddu, sostituito e Falchi, cosi come l’assenza di Delussu e Fois, a centrocampo pesano.

Il Taloro, passa in vantaggio con Mele, ma l’arbitro dopo aver convalidato il gol, torna sulla sua decisione, ed annulla il gol, per fallo sul portiere.
Al 15′ Forzati miracolo su Mele, a colpo sicuro.

CalangianUs che in contropiede tiene in allerta la difesa dei gavoesi, segnaliamo due parate fondamentali di Fadda a salvare il risultato.

Fadda non può nulla al 28’in contropiede del Calangianus con Spanu, salta tre giocatori del Taloro e segna il gol vittoria.

La partita si chiude con i padroni di casa alla ricerca del pareggio, Mario Fadda le prova tutte ma l’ex Forzati con esperienza e bravura porta i tre punti a casa.

DOMENICA 25 SETTEMBRE TALORO IMPEGNATO A BOSA.

ALE TALORO ALE’

Classifica Marcatori Ultima Partita