“Lo Sterminio in Europa” è una mostra in 40 pannelli preparata dall’ANED già negli anni ’70 e periodicamente aggiornata e arricchita. Gavoi 10 – 12 febbraio – Caserma Betza –

La mostra inaugurata “ONLINE” Lunedì 25 gennaio, è ospitata presso “Sa Caserma Betza” nel centro storico di Gavoi,

Con il passaggio della Sardegna a Zona Gialla, dal pomeriggio di mercoledì 10 febbraio sino a venerdì 12 Febbraio sarà possibile visitare la mostra “Lo sterminio in Europa”

Mercoledì 10 febbraio a venerdì 12 Febbraio

🕡 Il pomeriggio dalle 16:30 alle 18:30 🕡

“Lo sterminio in Europa” La mostra aiuterà a ripercorrere gli avvenimenti storici e le condizioni culturali ed ideologiche intercorse tra la fine della Grande Guerra e l’avvento del Secondo Conflitto Mondiale, che portarono alla deportazione ed allo sterminio di milioni di uomini e donne tra ebrei, oppositori politici, omossessuali e popolo rom. Il lavoro dell’ANED intende offrire a tutti uno strumento di conoscenza e comprensione di quello che è stato e che rimane un genocidio senza precedenti, sebbene non l’unico nella storia.

La mostra sarà arricchita dai lavori realizzati dai ragazzi della scuola secondaria di primo grado di Gavoi (2018/2019/2020) e da alcune proiezioni di testimonianze

Il tutto con l’adozione delle misure di contrasto al Covid19.

Segnalato da: amministrazione comunale di Gavoi