Il Bando Assegno di merito è stato riconfermato anche per l’annualità 2021/2022

Tre assegni di merito a tre neo diplomati gavoesi. Sono quelli consegnati la settimana scorsa dall’Avis di Gavoi ai giovani donatori che hanno contribuito alla raccolta del sangue durante le varie date che hanno animato l’attività della associazione gavoese.

“Il Consiglio Direttivo dell’Avis comunale di Gavoi, che si occupa delle raccolte nei paesi di Gavoi, Ollolai e Lodine, si è riunito qualche giorno fa per la consegna degli assegni di merito ai neo Diplomati 2021 – spiegano dal direttivo presieduto da Danilo Garau -. Due le vincitrici della assegno di merito regionale: Raffaela Mulas e Raffaela Garau, mentre l’assegno di merito comunale è andato alla neo diplomata Laura Zedda.

Nel congratularci per la costanza e la partecipazione delle ragazze che hanno saputo coniugare merito scolastico e donazione è necessario ribadire l’importanza che riveste la partecipazione alla raccolta del sangue, sopratutto nella nostra isola.

In occasione della consegna degli assegni, abbiamo approvato anche il Bilancio di Previsione 2022 e stabilito la data per i due prossimi appuntamenti per la raccolta del sangue in piazza: le prime due uscite del 2022 sono cosi stabilite:

La prima è prevista per venerdì, 4 Febbraio a Gavoi, Viale Repubblica, fronte ex Giudice di Pace.

La seconda è prevista per Sabato 12 Febbraio a Ollolai in Piazza Marconi”.

Il Consiglio Direttivo dell’Avis Gavoi, eletto nella primavera del 2021, è cosi composto: D.Garau Presidente, Elisabetta Costeri Vice Presidente, Luigia De Maio Segretaria, Rosetta Sedda Tesoriera, Caterina Lavra Responsabile donazioni Ollolai, Dott. Giuseppe Mastio Direttore Sanitario, Franco Loddo responsabile accoglienza donatori, Antonello Lunesu divulgazione e proselitismo, Ambra Mulas divulgazione e proselitismo, Mario Angius e Elia Sanna componenti collaboratori.