IL CONSIGLIO APPROVA IMPORTANTI VARIAZIONI DI BILANCIO PER IL PAESE, LA COOPERAZIONE TERRITORIALE E IL RILANCIO DEL TESSUTTO PRODUTTIVO.


Nell’ultimo consiglio comunale del 26/07/2021 l’amministrazione comunale di Gavoi ha adottato delle misure volte a migliorare la vita dei cittadini di Gavoi, (servizio nettezza urbana, lavori edifici comunali, pulizia delle strade ecc.), a ristorare le attività commerciali della chiusura sindacali imposte nel comune causa pandemia. Cosi come alla creazione di nuove imprese, con contributi a fondo perduto per la creazione di imprese innovative, originali e non presenti nel tessuto produttivo del comune di Gavoi. Adozione, approvazione, dopo la successiva pubblicazione, l’entrata in vigore dell’importante strumento urbanistico come il Piano Particolareggiato del Centro storico, con l’adeguamento al Piano Paesaggistico Regionale.

PROGRAMMAZIONE E COOPERAZIONE TERRITORIALE – Programmazione a favore delle imprese attraverso lo stanziamento di risorse che permettano non solo una ripartenza dopo il periodo di restrizioni, ma anche un rinnovamento dell’offerta, attraverso l’aiuto per la costituzione di nuove imprese per ampliare prodotti e servizi made in Gavoi. Il tutto con un occhio alla cooperazione territoriale, «presupposto fondamentale di programmazione perché senza una riflessione territoriale non siamo in grado di diventare competitivi davanti alle grandi realtà».

CREAZIONE DI IMPRESE – La voce più importante, sono i 110mila euro stanziati per un bando ad hoc riservato alle imprese nascenti che potranno ricevere un contributo fino a un massimo di 20mila euro e nella misura del 50% rispetto all’investimento che intendono porre in atto. Si incoraggia quindi l’imprenditorialità per la creazione o produzione di prodotti e servizi che attualmente a Gavoi non ci sono.

BRAND GAVOI – Importante anche la somma di 40mila per porre in essere azioni di animazione e accompagnamento delle imprese verso l’acquisizione di nuove competenze. L’obiettivo è anche quello dello sviluppo e rafforzamento di un brand “Gavoi”, che già viaggia per il mondo attraverso prodotti di eccellenza come il Fiore sardo dop ad esempio.

RISTORO IMPRESE E VIABILITÀ URBANA- Anche i 43 mila euro che saranno destinati al ristoro delle imprese dopo il periodo di restrizioni rientrano nel ventaglio di azioni per rafforzare il sistema imprenditoriale locale. Allo stesso modo si guarda anche alla gestione del bene pubblico con circa 100mila euro destinati a migliorare il sistema stradale e le strutture pubbliche.

TRANSIZIONE ECOLOGICA – Altri 40mila sono infine destinati al progetto di transizione ecologica energetica e digitale costruito assieme all’Unione dei Comuni Barbagia.

PIANO PARTICOLAREGGIATO CENTRO STORICO – Nello stesso consiglio comunale spazio infine al Piano particolareggiato del centro storico, strumento fondamentale per sfruttare le opportunità abitative del centro matrice attraverso dei restauri conservativi che permettano una nuova vita agli immobili. «Uno strumento importantissimo di programmazione che nasce grazie alle osservazioni dei tecnici e degli stessi cittadini».

Con l’approvazione della importante Variazione di Bilancio e il contestuale utilizzo dell’avanzo di amministrazione vengo poste in essere importanti misure contenute nel programma amministrativo, volte ad attivare e rivitalizzare il tessuto economico del nostro paese, sono interventi importanti diversificati, ognuno è un tassello di un progetto complessivo, che consentiranno di raggiungere, speriamo e ci crediamo, il risultato sperato.

Qui nel dettaglio le importanti misure.

Ratifica Deliberazione della Giunta Comunale N° 71 del 08/07/2021 avente per oggetto: Variazione d’urgenza al bilancio di previsione finanziario 2021-2023, Art .. 175,CO.4 del D.Lgs 267/2000;


✓ Utilizzo Avanzo d’amministrazione 378.100 €;
✓ Servizio nettezza urbana: 20.000 €;
✓ Ristoro imprese: 43.461 €;
✓ Lavori edifici urbani 25.000 €;
✓ Rivitalizzazione strade e vie urbane del paese: 35.000 €;
✓ Pettinatrice campo sintetico comunale 10.000 €;
✓ Spazzolatrice pulizia del paese 40.000 €;
✓ Progetto nuova Toponomastica: 5.000 €;
✓ Sviluppo locale e azione di sostegno produzione servizi, programmazione: sviluppando Relazione e commercio, garantendo la fruizione di acquisti e servizi “Brand Gavoi” 40.000 €;
✓ Piano strategico territoriale 40.000 €: Progetto condiviso con Unione dei Comuni Barbagia, transizione ecologica energetica e digitale;
✓ Creazione di nuove imprese: 110.000 €, Politiche attive del lavoro. (creazione di micro imprese, fondo perduto

Il tutto per Un paese Migliore!

Fonte: Segnalato da #GavoiFutura

.

.