Un punto per la classifica. Tutti i gol nel primo tempo. Falchi sugli scudi.

Taloro schiera Sedda e Delussu a centrocampo, Isoni e Camara in panchina, Secchi affianca Mastio, Ladu e Pitta in difesa, in attacco Falchi e Calaresu, Litarru e Mele a sostenere il centro campo.

Primo tempo  con le squadre che cercano entrambe  la vittoria, San Teodoro che mostra maggiore velocità in avanti, Taloro che con un classico 4-4-2 costringe i locali a difendersi con affanno. Due occasioni per entrambe le squadre. Il  Taloro costringe il San Teodoro nella sua metà campo e da un passaggio errato a centrocampo, scatta il contropiede dei locali, che passano in vantaggio Aiana (ST) non perdona, al 20′ PT SanTeodoro in vantaggio.

Passano alcuni minuti di sconcerto per i gavoesi, ci pensa Sedda a spaccare l’area avversaria servendo un assist a Falchi (T) che insacca, 1-1 fine primo tempo.

Secondo tempo: le squadre sono più timorose e si controllano, il  San Teodoro rimane in dieci per l’espulsione del centrocampista Scano, Sostituzioni, Falchi esce entra Zedda, le squadre si accontentano e non rischiano. Alcune occasioni d’attacco potevano essere sfruttate meglio da Calaresu, non ancora al in forma, ma alla fine il pareggio muove la classifica e tutti contenti. Migliore in campo Falchi, buona ancora una volta la prova della difesa.

Domenica il Taloro al Maristiai contro il Porto Rotondo

Ale Taloro Alè

SAN TEODORO: Margerito, Doddo, Ferraro, Orecchioni, Moro, Spina, Scano, Aiana, Infante, Veracchi, Murgia.

TALORO GAVOI:  Tilocca, Ladu, Pitta, Mastio R., Secchi, Littarru,  Delussu (65′ Isoni), Sedda (Ansù), Falchi (8′ Pili), Calaresu, Mele. A disposizione: Carai, Zedda, Pili, Muredda, Soru, , Lai, Isoni, Ansu, Bechere,   All. Romano Marchi.

Arbitro: Rodigari di Bergamo

Note:spettatori 250 amoniti Taloro Mele, Mastio Sedda

 Ale Taloro Alè