Gavoi Politica a Gavoi 

BUONE NOTIZIE PER LA MANUTENZIONE DELLA “PROVINCIALE GAVOI- MAMOIADA”

Nota stampa inviata dalla Amministrazione comunale di Gavoi

Oggetto: A Gavoi quattro sindaci incontrano il Commissario Straordinario: tempi brevi per la manutenzione della SP30 e di altre arterie provinciali che servono la Barbagia

Buone notizie giungono finalmente sul fronte delle manutenzioni stradali della provincia di Nuoro. Il 26 settembre scorso si è tenuto infatti a Gavoi un incontro promosso dall’amministrazione comunale del borgo barbaricino, per discutere della situazione critica in cui versano le arterie provinciali nel territorio.

All’importante riunione, oltre al sindaco e agli amministratori gavoesi, hanno preso parte il Commissario Straordinario della provincia di Nuoro Costantino Tidu, accompagnato dal dott. Giuseppe Zucca, la sindaca di Fonni Daniela Falconi, il sindaco di Lodine Franco Crisponi e il sindaco di Mamoiada Luciano Barone, interessati dalla condivisione di alcune arterie stradali fra cui la SP30 (strada che congiunge Mamoiada, Lodine e Gavoi e collegamento verso Nuoro) e la SP 14 (Lodine-Fonni).

L’incontro è stato aperto da Giovanni Cugusi, Sindaco di Gavoi, che ha posto l’accento su come la mancanza di manutenzioni strutturali negli ultimi anni abbia compromesso la viabilità, con gravi ripercussioni per la sicurezza di mezzi e persone che ogni giorno percorrono le strade provinciali, e dell’importanza che ricopre un confronto aperto e diretto fra le istituzioni al fine di avere un preciso quadro sullo stato dell’arte e rispondere così alle esigenze della cittadinanza.

Dopo aver raccolto le segnalazioni dei sindaci, che più volte avevano fatto pervenire formalmente comunicazioni rispetto alla gravità della situazione riguardante la viabilità, il commissario straordinario ha quindi garantito che a partire dal mese di ottobre prenderanno forma più concreta i progetti di manutenzione che riguardano diverse arterie del territorio a partire , dalle SP30 (Gavoi-Lodine-Mamoiada) e SP 14 (Lodine-Fonni), per le quali è già stata definita sia la progettazione che la copertura finanziaria.

Le buone notizie però riguardano più in generale gli interventi in favore della viabilità nel territorio allargato, strade delle quali i cittadini barbaricini tutti conoscono l’importanza.

Si prevedono lavori di ripristino, infatti, anche sulla:

  • SP2bis (Pratobello-Fonni),
  • SP17bis (Olzai-Sedilo),
  • sull’arteria che collega Fonni a Desulo, sulla SP4 (Olzai-Teti),
  • sull’importante tragitto Cocchinadorza-Ovodda e su diverse altre strade provinciali.

Dopo anni di attesa, scanditi da numerose interlocuzioni istituzionali, questo incontro di inizio autunno è stato l’occasione per condividere gli obiettivi e le prossime azioni concrete in favore della viabilità nella provincia. I sindaci hanno accolto positivamente e con fiducia le rassicurazioni ricevute dal Commissario Tidu, che ben conosce il tessuto stradale della Barbagia. Adesso non rimane che attendere al più presto l’inizio dei lavori prima che le condizioni meteo peggiorino e possano ulteriormente danneggiare il manto stradale.

Data – 30/09/2016 Amministrazione comunale di Gavoi

Commenta l'articolo con FB

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi