Straordinario Taloro…nonostante l’assenza di Littarru…si prende i tre punti meritatamente e vola al 4° posto in classifica

Il gol al 9′ minuto del secondo tempo..finalmente di  Calaresu.

Monastir – Taloro Gavoi: 0-1

MONASTIR: Zanda, Delogu, Littera, Anziani, Porcu, Melis, Serra, Poddesu, Tronu, Lai, Peddio. Allenatore Manunza.

TALORO GAVOI: M. Pili, Camara, Pitta, Secchi, Mastio, PIli L.Soru, Isoni, Falchi, Calaresu, Mele A disp. Tilocca, Zedda, Ladu, Dettori, Muredda, Bechere, Sedda, Caria. All. Romano Marchi

Gol: 9′ st Calaresu 

ARBITRO:  Andrea Pani di Sassari (Mauro Ignazio Cordeddu di Cagliari e Mauro Masia di Sassari)

Bella prova del Taloro che espugna il difficile campo di Monastir e si riprende la 4ª posizione in classifica a pari punti con l’Arbus.

Primo Tempo le squadre vista anche le rispettive posizioni in classifica si affrontano a viso aperto con continui capovolgimenti di fronte, le difese molto attente riescono sempre ad avere la meglio. Occasioni da entrambe le parti ma la prima frazione di gioco termina a reti inviolate.

Secondo tempo da sballo per la squadra rossoblu, passano 9′ minuti e Calaresu, porta in vantaggio i gavoesi, con una veloce azione sulla sinistra e un tiro che non lascia scampo all’estremo difensore del Monastir. La partita si accende anche agonisticamente…Camara viene espulso per doppia ammonizione…, Taloro in dieci. Il Monastir si getta in avanti ma la retroguardia del Taloro controlla, espulso il centrocampista del Monastir, squadre nuovamente in parità…la difesa del Taloro controlla agevolmente e porta a casa tre punti pesantissimi….

Entusiasmo alle stelle di tifosi e dirigenza al seguito….i tre punti portano il Taloro nelle zone nobili della classifica ma soprattutto si raggiungono i 25 punti necessari a raggiungere quanto prima la salvezza. 

Ale Taloro Alè

Mercoledì impegno di Coppa Italia  a Muravera….

Domenica  al Maristiai: Taloro Gavoi Stintino.…occasione per tornare alla vittoria casalinga.