Campo Scuola a Sa Itria: 25 ragazzi a lezioni di Protezione Civile

7 Set, 2017 | Gavoi, Politica a Gavoi | 0 commenti

Dal 30 agosto al 3 settembre 20 ragazzi di Gavoi, 3 di Assemini e 2 di Selargius, tutti nati nel 2004- 2005, hanno partecipato a un campo scuola ospitato presso il santuario di Sa Itria e organizzato dai volontari dell’Associazione Prociv -Arci di Gavoi. Il progetto, promosso dal dipartimento Nazionale della  Protezione Civile si proponeva di stimolare nelle nuove generazioni l’apprendimento e la diffusione della cultura della Protezione Civile. Un’azione fortemente voluta dalla Prociv Arci di Gavoi nell’ambito delle iniziative educative volte alla prevenzione e tutela dell’ambiente che l’associazione promuove con i ragazzi durante tutto l’anno (festa degli alberi, ciclo pedalata contro gli incendi ,giornata dell’acqua, escursioni, giornate ecologiche, cinema…).   

“Siamo veramente felici per gli esiti di questo primo campo scuola – afferma Angioletta Cadau, presidente della Prociv Arci –. Sono state giornate meravigliose di formazione e apprendimento, conoscenza del territorio, cittadinanza attiva e responsabile. Ma il successo dell’iniziativa – prosegue Angioletta Cadau – lo dobbiamo soprattutto ai nostri meravigliosi  ragazzi, protagonisti assoluti di questo campo, agli infaticabili Volontari della Prociv Arci di Gavoi, affiancati da due esperti volontari della Prociv Arci Regionale e della Prociv Arci di Assemini, e da numerosi cittadini volenterosi, che hanno reso possibile questa fantastica esperienza e a tutte le istituzioni e associazioni che hanno partecipato alle attività educative e formative”.

I ragazzi, infatti, durante il campo hanno affrontato un vero e proprio programma didattico diviso in tre macro aree: la protezione civile, il rischio incendi boschivi e le attività sul campo. I diversi moduli formativi hanno visto coinvolte istituzioni e associazioni, oltre ai volontari Prociv: il Comune di Gavoi per la presentazione del piano di emergenza comunale; la Polizia di Stato rispetto al  Ruolo della P.S. nella prevenzione e normative vigenti in materia di incendi etc.; il Comando della Stazione Forestale di Gavoi per le tecniche di antincendio; il Dipartimento di Protezione Civile Regionale per il modulo sul volontariato, le allerte e la gestione dei campi; la Guardi di Finanza sul ruolo delle Fiamme Gialle nel sistema nazionale di Protezione Civile; l’Avos di Gavoi per le tecniche di primo soccorso; l’Associazione Rescue Dog per Unità Cinofile e ricerca dei dispersi; e la Protezione Civile di Settimo San Pietro per il modulo di Orientamento sul territorio.

Approfittando del luogo scelto per il campo i ragazzi sono stati anche accompagnati in escursioni sull’altopiano.                                                                                                                  

Il campo inoltre ha ricevuto anche  la  visita di Stefano Puppilli Funzionario del Dipartimento Nazionale della Protezione Civile e Stefano Campesi  della Direzione Generale Regionale.

“Una esperienza di crescita e confronto, maturazione e formazione in un contesto ambientale e umano straordinario, assolutamente da ripetere – conclude la Presidente della Prociv Arci di Gavoi”.

Nota stampa

 

Approvato il Piano particolareggiato del centro storico di Gavoi

Approvato il Piano particolareggiato del centro storico di Gavoi

L'amministrazione comunale di Gavoi, nei giorni scorsi, ha comunicato che è stato approvato il Piano particolareggiato del centro storico di Gavoi "Informiamo che: L’assessorato regionale all'Urbanistica, attraverso l'Ufficio tutela paesaggio di Nuoro, ha approvato...

IL TALORO CORSARO! Arriva il secondo risultato utile consecutivo!

IL TALORO CORSARO! Arriva il secondo risultato utile consecutivo!

Contro il Quartu Sant'Elena, (Cagliari campo Mulinu Becciu) arriva il secondo risultato utile consecutivo. Nel turno infrasettimanale, la squadra di Gavoi vince contro una disperata Sant'Elena con un gol di Castro, centra la vittoria ed ottiene tre punti pesanti in...

Progetto europeo in Galizia per l’associazione Tumbarinos di Gavoi

Progetto europeo in Galizia per l’associazione Tumbarinos di Gavoi

Lo sorso 6 febbraio l'associazione Tumbadinos di Gavoi ha partecipato ad un interessante progetto europeo e di scambio internazionale. "30 anni di Maastricht: riflessioni sul passato, presente e futuro dell'Europa" è un progetto nell'ambito del programma CERV,...

D.Garau

D.Garau

WebMaster

il mio lavoro

Sviluppo. Realizzazione e Gestione SITI WEB  -Applicativi Web E-commerce . Il webmaster è una figura professionale che si occupa della gestione tecnica e operativa di un sito web. Il suo ruolo principale è quello di assicurarsi che il sito web funzioni correttamente, che sia sempre aggiornato, fruibile e sempre online.

Configurazione e amministrazione dei server web

Spesso il webmaster si occupa della configurazione dei server web e della loro manutenzione, per assicurarsi che il sito web sia sempre disponibile e che funzioni correttamente.

Ottimizzazione del sito web per i motori di ricerca

Il W.M può lavorare per migliorare la visibilità del sito web sui motori di ricerca, attraverso l’ottimizzazione dei contenuti e l’utilizzo di tecniche di SEO (Search Engine Optimization).

Monitoraggio della sicurezza del sito web

Cosi come si assicura che il sito web sia protetto da eventuali minacce esterne, come gli attacchi informatici, attraverso l’utilizzo di strumenti di sicurezza come i firewall e l’aggiornamento costante dei software di sicurezza.

Monitoraggio delle analisi del sito web

Spesso utilizza e analizza le statistiche del sito web per capire il comportamento degli utenti e l’efficacia delle strategie di marketing online, e utilizzare queste informazioni per migliorare l’esperienza dell’utente e aumentare il traffico sul sito