Sabato 17 febbraio 2018 DALLE ORE 15.00 

Dopo 19 anni di assenza torna ad animare Gavoi la sfilata delle maschere tradizionali “Carnevale di Barbagia” promossa dal BIM Taloro in collaborazione con l’Amministrazione Comunale e la Pro Loco.

Sfileranno così a Gavoi, oltre ai padroni di casa, Sos Tumbarinos (ProLoco Gavoi) e all’irriverente gruppo che porterà in trionfo il fantoccio Zizzarrone, accompagnati da numerosi gruppi spontanei, alcuni fra i più significativi gruppi del carnevale tradizionale sardo: Sa Teula e su Harrasehare Lodinesu (Lodine); Maimones, Murronarzos e Intintos (Olzai); S’Iscusorzu e su Sennoreddu (Teti); Sas Mascheras Limpias (ProLoco Fonni); Sos Colonganos (Austis); Maschera a Gattu (ProLoco Sarule); Mamuthones e Issohadores, Gruppo Bambini (ProLoco Mamoiada); Sos Turcos (Ollolai); Su Coli Coli (Tonara); Maschera ‘e Cuaddu (Neoneli); Mamutzones (Samugheo).
Così si chiuderà l’evento più grande dell’inverno gavoese, un grande attrattore culturale e turistico, un importante appuntamento comunitario. 

Gruppi partecipanti

– Tumbarinos de Gavoi;

– Sa Teula Arrasehare lodinesu de Lodine ;

– Maimones, Intintos e Murronarzos de Olzai;

– Mascheras limpias de Fonni;

– Sos colonganos de Austis;

– Maschera a Gattu de Sarule;

– Mamuthones e Issohadores  de Mamoiada;

– Sos Turcos de Ollolai;

– Su Coli Coli de Tonara;

– Sos Mamutzones de Samugheo