CINE-INCONTRI PER I RAGAZZI DELLE MEDIE E DELLE SUPERIORI A GAVOI

18 Mar, 2019 | Gavoi | 0 commenti

The Social Network & The World WILD Web

A Gavoi due cine-incontri dedicati ai ragazzi delle Scuole Media e Superiori e una Tavola Rotonda per orientarsi con consapevolezza e sicurezza nel mondo di internet e dei social network

A Gavoi si prepara un nuovo evento educativo per i ragazzi e gli adulti che, ispirato dall’iniziativa della Commissione Benessere Sociale, va ad inserirsi nella programmazione voluta dalla Amministrazione Comunale, Assessorato Benessere Sociale e dall’Ufficio dei Servizi Sociali e Educativi.

Il progetto, articolato in tre appuntamenti si intitola The Social Network & The World WILD Web – Nel selvaggio web: percorsi di consapevolezza nel mondo di internet e dei social network.

“Mentre si sta svolgendo il progetto GenitoriAndo Si Impara sulla educazione alla genitorialità, dedicato agli adulti e a tutti coloro che a diverso titolo si occupano dei ragazzi e dei bambini, che vedrà un modulo sulla navigazione e il cyber bullismo – afferma Enrico Mura, assessore del Benessere Sociale – parte in parallelo un percorso dedicato ai ragazzi delle scuole e, nel suo evento conclusivo, a tutti i cittadini sugli strumenti del web, di internet e dei social network che ormai occupano gran parte della nostra vita. Strumenti utilissimi se usati con consapevolezza e responsabilità – conclude l’assessore – ma anche ambienti a rischio, soprattutto per i più piccoli, se affrontati con troppa leggerezza e senza le giuste nozioni”.

Il progetto, nato in seno al confronto fra l’amministrazione, l’Ufficio dei Servizi Sociale e la Commissione Benessere Sociale si pone l’obiettivo di sviluppare nei ragazze e nelle ragazze, nei cittadini tutti, la consapevolezza di poter essere protagonisti del loro modo di navigare e di porsi in relazione con i contenuti esistenti nella rete e di far conoscere loro chi lavora per la sicurezza e come questi lavorano. Il progetto fornirà occasioni per incontrare esperti con cui confrontarsi per sviluppare la propria capacità di comprensione degli strumenti informatici e del loro utilizzo. È di fondamentale importanza, infatti, riflettere sul tipo di uso che i ragazzi e gli adulti fanno dei nuovi media nel loro insieme con particolare attenzione ai fenomeni di disagio, devianza e criminalità che il web amplifica e rende particolarmente insidiosi.

The Social Network & The World WILD Web prevede tre azioni: due cine-incontri (allestiti in collaborazione con la Prociv Arci Gavoi) che attraverso i film vogliono ispirare un dibattito sul tema con gli alunni e gli studenti e una Tavola Rotonda aperta a tutti con esperti del settore che aiuteranno ad analizzare gli aspetti positivi e progressivi del web e le sue criticità e rischi.

Il primo appuntamento sarà ospitato dall’Auditorium Istituto Superiore C. Floris venerdì 22 marzo e dedicato agli studenti della scuola (provenienti da tutti i comuni del territorio) e prevede la proiezione del film Disconnect di Henry Alex Rubin al quale seguirà un dibattito guidato dal prof. Gianfranco Oppo, esperto in tematiche legate al bullismo e cyber bullismo e alle nuove tecnologie. Il giorno seguente, sabato 23 marzo, in Sala Consiliare i ragazzi della Scuola Secondaria di Primo Grado dell’Istituto Comprensivo di Gavoi assisteranno al film Cyberbully. Pettegolezzi on line di Charles Binamé a cui seguirà un dibattito e un confronto sulla visione sempre mediato dal prof. Oppo.

A conclusione del progetto e dell’azione educativa sabato 6 aprile 2019 a partire dalla ore 9:30, presso l’Auditorium dell’Istituto Superiore C. Floris si terrà la Tavola rotonda Nel selvaggio web: opportunità e rischi della nostra avventura on line. L’appuntamento è dedicato agli studenti, ai docenti, ai genitori e aperto a tutti i cittadini. In quella occasione si approfondiranno grazie all’apporto degli esperti gli aspetti positivi e le potenzialità del web e dei social (per il mondo del lavoro, per la ricerca e lo studio, per l’arte, per la promozione del territorio, per l’informazione e la partecipazione dei cittadini) e le criticità e rischi dello stesso ambiente se frequentato senza la giusta dose di saggezza e prudenza (reati virtuali, truffe, cyber bullismo, violazioni della privacy etc.).

Sono partner dell’Amministrazione Comunale e dell’Ufficio dei Servizi Sociali nella realizzazione di questa importante azione: la Commissione Benessere Sociale; l’Istituto Superiore C. Floris di Gavoi (sez. staccata dell’I.I.S Ciusa di Nuoro); l’Istituto Comprensivo di Gavoi; l’Associazione Prociv Arci Gavoi; la Cooperativa Sociale Lariso; i volontari del Servizio Civile Nazionale della Prociv Arci e del Progetto Zobentude: imparande paris del Comune di Gavoi.

Cerchiamo costantemente di proporre azioni educative e formative all’interno del contesto scolastico e in tutti gli altri contesti comunitari al fine di generare – aggiunge l’assessore Mura – come istituzione, una ricaduta di emancipazione, consapevolezza, educazione, promozione di comportamenti corretti in tutte le fasce di età. Il cambiamento, infatti, è sempre possibile in un’ottica di formazione permanete e di progresso umano e questi eventi, generati da una ampia rete di collaborazione e inseriti in una programmazione più ampia del settore socio educativo – conclude l’amministratore gavoese – sono un’occasione di confronto e crescita per tutta la comunità”.

data 19/03/2019
L’Amministrazione Comunale di Gavoi

Campionato Sardo Enduro Domenica 21 aprile a Gavoi

Campionato Sardo Enduro Domenica 21 aprile a Gavoi

Domenica Gavoi Accoglie la 2° Prova con entusiasmo. Gavoi si prepara ad accogliere gli amanti dell'enduro per la seconda prova del Campionato Sardo Enduro, un evento atteso con grande entusiasmo dagli appassionati della disciplina. Organizzato dalla Federazione...

Il gavoese Mattia Pira campione Italiano 2024 di Surfcasting

Il gavoese Mattia Pira campione Italiano 2024 di Surfcasting

Importante traguardo per l'appassionato di pesca di Gavoi. Il gavoese Mattia Pira ha conquistato il campionato italiano 2024 di Surfcasting, in coppia con Gabriele Cabizzosu. Questo prestigioso titolo è stato conquistato durante le gare del Campionato Italiano di...

LA SCONFITTA ARRIVA SU RIGORE

LA SCONFITTA ARRIVA SU RIGORE

Zona Playout a tre punti, con Tharros 36 e Calangianus 39 che incalzano San Teodoro 38 e Taloro a 39. Taloro: Fadda M, Soro (Lapia), Filia (Vidili) (Zucchelli), Secchi, Sau Castro, Bamba, Pusceddu (Fadda A), Ricci, Falchi Mereu. All. M.Mura- Ghilarza: Matzuzi, Laconi,...

D.Garau

D.Garau

WebMaster

il mio lavoro

Sviluppo. Realizzazione e Gestione SITI WEB  -Applicativi Web E-commerce . Il webmaster è una figura professionale che si occupa della gestione tecnica e operativa di un sito web. Il suo ruolo principale è quello di assicurarsi che il sito web funzioni correttamente, che sia sempre aggiornato, fruibile e sempre online.

Configurazione e amministrazione dei server web

Spesso il webmaster si occupa della configurazione dei server web e della loro manutenzione, per assicurarsi che il sito web sia sempre disponibile e che funzioni correttamente.

Ottimizzazione del sito web per i motori di ricerca

Il W.M può lavorare per migliorare la visibilità del sito web sui motori di ricerca, attraverso l’ottimizzazione dei contenuti e l’utilizzo di tecniche di SEO (Search Engine Optimization).

Monitoraggio della sicurezza del sito web

Cosi come si assicura che il sito web sia protetto da eventuali minacce esterne, come gli attacchi informatici, attraverso l’utilizzo di strumenti di sicurezza come i firewall e l’aggiornamento costante dei software di sicurezza.

Monitoraggio delle analisi del sito web

Spesso utilizza e analizza le statistiche del sito web per capire il comportamento degli utenti e l’efficacia delle strategie di marketing online, e utilizzare queste informazioni per migliorare l’esperienza dell’utente e aumentare il traffico sul sito