Mano pesantissima del Giudice Sportivo 600 euro di ammenda alla squadra di Gavoi, UNA [ 1 ] gara a porte chiuse al Maristiai.

Squalificati Mastio, Fois, Mele, Sau, Littarru, l’allenatore Fadda e il massaggiatore Ledda.

PROVVEDIMENTI DISCIPLINARE  GARA DEL 14/11/2021 PORTO ROTONDO vs TALORO GAVOI

 In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari

AMMENDA DI EURO 600,00 e OBBLIGO DI DISPUTARE UNA GARA A PORTE CHIUSE: TALORO GAVOI

Per tutta la durata della gara, propri sostenitori, riconoscibili per i cori in sostegno della squadra, rivolgevano espressioni ingiuriose e minacciose nei confronti degli Ufficiali di gara.

Al termine del primo tempo, mentre la terna arbitrale si accingeva a far rientro negli spogliatoi, alcuni sostenitori, avvicinatisi alla rete di recinzione, non solo reiteravano gli insulti e le minacce ma, proditoriamente, indirizzavano espressioni triviali e scurrili nei confronti dell’assistente n.1 dell’arbitro che, per giunta, veniva raggiunto da numerosi sputi che lo attingevano sul viso e sulla maglia. Inoltre, persona chiaramente riconducibile alla Società Taloro Gavoi, pur non identificata dall’arbitro, dall’interno del recinto di gioco, proferiva, nei confronti dell’assistente n.2, frasi minacciose che, successivamente, venivano estese a tutta la terna.

Infine, dopo il primo tempo, all’ingresso negli spogliatoi, la terna arbitrale constatava che quasi tutti i componenti della squadra del Taloro Gavoi, tentavano di porre in essere un’aggressione nei confronti di un magazziniere del Porto Rotondo, il quale poteva evitare conseguenze peggiori grazie all’intervento e protezione da parte di alcuni dirigenti.

Al riguardo, l’arbitro non assumeva provvedimenti, limitandosi, peraltro, a richiedere l’intervento della polizia, prontamente intervenuta.

Questo episodio, di per sé sanzionabile, ha comportato un sensibile ritardo all’inizio del secondo tempo della gara.

ALLENATORI

SQUALIFICA: FADDA MARIO (TALORO GAVOI) 2 gare Squalifica per due gare effettive.

SQUALIFICA PER QUATTRO GARE EFFETTIVE MASTIO ROBERTO (TALORO GAVOI)

A seguito dei provvedimenti arbitrali assunti nel corso del primo tempo della gara, al termine dello stesso periodo, rivolgeva all’arbitro frase denigratoria e si avvicinava al medesimo con fare aggressivo, (allungando le braccia nel tentativo di colpirlo), con l’intento di aggredirlo fisicamente. Non riusciva nell’intento, perché immediatamente trattenuto ed allontanato dai compagni di squadra. Infine, si univa ai compagni di squadra che tentavano di aggredire il magazziniere del Porto Rotondo all’interno degli spogliatoi. Al Mastio, capitano della squadra, l’espulsione veniva notificata durante l’intervallo.

SQUALIFICA PER TRE GARE EFFETTIVE FOIS EMANUELE (TALORO GAVOI)

Espulso al 40º del primo tempo per aver rivolto frasi offensive nei confronti dell’assistente dell’arbitro n.1, reiterava, alla fine del primo tempo le espressioni ingiuriose nei suoi confronti mentre questi si trovava sulla porta del proprio spogliatoio.

CALCIATORI NON ESPULSI

SQUALIFICA PER DUE GARE EFFETTIVE MELE ROBERTO (TALORO GAVOI)

Dopo il termine dell’incontro rivolgeva frasi offensive al direttore di gara.

SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA: LITTARRU FILIPPO: (TALORO GAVOI)

SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA PER RECIDIVITA’ IN AMMONIZIONE (V INFR): SAU SIMONE (TALORO GAVOI)

MASSAGGIATORI

SQUALIFICA. FINO AL 1/12/2021 LEDDA ALESSANDRO   (TALORO GAVOI)

Nessun commento:

SE NON…. LA STORIA DEL CALCIO IN BARBAGIA

  • 22 ANNI DI ECCELLENZA!
  • 7 SQUADRE NEL SETTORE GIOVANILE
  • Società a partecipazione Sociale, 150 SOCI con contributo volontario di soci sostenitori.
  • Vittorie di campionati: di 2ª e 1ª Categoria, Promozione, 1 Coppa Italia di eccellenza.
  • Vittorie di campionato Juniores e settori giovanile- ecc.ecc.

Ale Taloro Alè ❤️💙