Gavoi Taloro Gavoi 

CHE DISASTRO….SCONFITTA CASALINGA

TALORO - GHILARZA 1-2

Sconfitta casalinga per 1-2

rigore sbagliato, traversa, errori sotto porta...Il Ghilarza cinico porta via tre punti dal Maristiai

Che disastro....proprio con la diretta concorrente per la salvezza il Taloro Gavoi non riesce a venire a capo di una partita iniziata male e finita peggio.

CAMPIONATO DI ECCELLENZA REGIONALE 4° GIORNATA DI ANDATA 21 FEBBRAIO 2018 TALORO GAVOI - GHILARZA 1-2

Taloro sfortunato cede in casa ad un cinico Ghilarza che segna due gol e poi blinda la porta con Super Fadda. TALORO: ​Ruggiu, D. Mastio, Biscu, Secchi, R. Mastio, Pitta, Sedda, Delussu, Falchi, Bonicelli, Cisse. In panchina : Tilocca, Zedda, Corona, Bussu, Manca, N. Dettori, Musu.All. Marchi GHILARZA: ​Fadda, Frau, Pisu, Girseni, Chergia Cirina, Atzeni, Demurtas, Tronu, Pinna, Caddeo. In panchina : Pisanu, Moro, R. Oppo, S. Oppo, Peddis, Marras, Stocchino. All. Giovannino Mura. ARBITRO: ​Petrov di Roma ( Assistenti: Lisi di Olbia e P. Fois di Nuoro)

RETI: ​1’ Caddeo, 7’ St Bonicelli, 27 ’ St Atzei.

Aspettando il fischio iniziale. Ritrovare se stessi e crederci fino alla fine, essere convinti delle proprie forze. Erano questi i pensieri che volavano nell’aria, molto fredda questo pomeriggio,del comunale di Gavoi prima della sfida salvezza contro il Ghilarza, staccata di tre punti, ma poco incisiva in trasferta, solo un pareggio in otto sfide disputate. Per il Taloro solo due punti nelle ultime sei gare, un rullino di marcia che ha compromesso il buon inizio di stagione ma squadra volenterosa nel cercare di recuperare quello lasciato per strada, al più presto.

GAVOI:​ Un Fadda in vena di miracoli vince il premio come migliore in campo. Il portiere del Ghilarza e’ stato superlativo e poco importa se proprio oggi gli attaccanti di casa hanno avuto 5 o 6 occasioni da gol, compreso un rigore, l’ex di turno ha stupito tutti con parate da autentico fuoriclasse. ( Stupenda quella sul finale su Bonicelli). La cronaca e’ ricca, passano 30 secondi, Cisse per D Mastio, palla a Bonicelli che crea il primo pericolo. Capovolgimento di fronte, angolo per il Ghilarza, Girseni riceve, serve Caddeo che con un diagonale porta in vantaggio I suoi. 1-0. Tegola per il Taloro da un possibile 1-0 ad uno 0-1. Al 10’ Tronu ben servito sulla sinistra fa l’affondo giusto ma il suo cross è ribattuto in angolo da R. Mastio. Al 13 ’ Falchi tira da fuori area ma Fadda si supera deviando in angolo. Al 14’ il Taloro può pareggiare, Rigore per fallo su Falchi che si incarica del tiro, Fadda intuisce e para sulla destra. Ancora protagonista il portiere ospite dopo pochi minuti su Cissè che in sforbiciata lo chiama miracolo. Riecco il Ghilarza, siamo al 25’ su angolo di Atzei, Girseni impatta male di testa. Il Taloro attacca ma il Ghilarza nelle ripartenze si fa pericoloso ogni qual volta superi la metà campo Al 30’ Sedda ha un ottima intuizione, vede Falchi, lo lancia davanti a Fadda che si supera ancora una volta uscendo alla disperata sui piedi dell’attaccante locale. 43 ’ Ruggiu è costretto ad uscire dall’area per interrompere un incursione di Atzei che aveva evitato il fuorigioco. Ripresa: ​1’ Sedda in area viene murato da Pisu. 3’ Dopo un'azione corale D Mastio fa partire un tiro cross che Fadda deve smanacciare in angolo. Il Taloro insiste, ancora con Sedda ma Falchi calcia debolmente, al 7’ Biscu lavora sulla sinistra serve Falchi che gli rende la palla, cross per Cissè, che impegna Fadda, arriva Bonicelli che di sinistro scaglia in porta il gol del pareggio. 1-1.

Al 13’ Girseni svirgola ma Cissè calcia alto sopra la traversa. Al 16’ Secchi chiude su Tronu lanciato a rete da Atzei.Al 8’ primo cambio esce Pisu entra S. Oppo. Al 22’ vivaci proteste del Ghilarza per un gol annullato a Cirina per presunto fuorigioco apparso inesistente a molti. Un minuto dopo Falchi dalla destra vede Cissè, incornata potente che si infrange sul palo, La palla arriva a Sedda che calcia alto. Gol mangiato, gol subito,come a inizio gara. Siamo al 27’ Pinna calcia una punizione, serve Pisu che trova in area Atzei pronto alla deviazione vincente. 2-1. Effettua dei cambi anche Marchi, al 31’ Esce Ruggiu entra Tilocca. Esce Sedda entra Manca. Al 40’ Esce D Mastio entra Corona. Al 44’ Esce Caddeo entra Moro. Il finale è da cardiopalma è Bonicelli e Fadda sono diretti interessati, siamo al 45’ quando l’attaccante di Villanova vede il palo di sinistra libero, indirizza la sfera all’incrocio ma Fadda con un balzo felino la devia in angolo. Non è finita, sulla successiva battuta, Falchi tira, Fadda para ma sui piedi di Bonicelli che a due passi dalla porta tira fuori. Che sfortuna!!! Partita stregata e Domenica si va a Calangianus c’è un’altra sfida salvezza.

Comunque  SEMPRE AleTaloro Ale'


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi