1ª Giornata di Ritorno Campionato di Eccellenza Sardegna 2019/2020
TALORO- ATLETICO URI: ore 15 Maristiai

Dopo la sosta natalizia, domenica partita da non perdere al Maristiai, in campo due squadre che stanno attraversando un ottimo momento di forma.

Domenica 5 gennaio ore 15.00, prima giornata di ritorno del campionato di Eccellenza regionale, gara importantissima per il Taloro, al Maristiai arriva l’Atletico Uri. All’andata fini 1 a 1 con gol di Mele al novantesimo, per l’insperato pareggio.

Concretezza – La cura Fadda ha dato concretezza e continuità di risultati alla squadra rossoblù, Quattro partite, 2 vittorie, 1 pareggio e 1 sconfitta. La sconfitta peraltro maturata a Sassari in condizioni ambientali molto difficili (diciamo cosi…).
Difesa arcigna e ripartenze veloci, in quattro partite, la squadra di Gavoi ha subito 3 reti, tutte su calci piazzati, (due gol di rigore e uno su calcio d’angolo) Mentre sono 7 le realizzazioni.

Quattro partite, tre in casa – L’Atletico Uri è la prima di quattro partite fondamentali del nuovo anno, dopo Atletico al Maristiai il Taloro farà visita al Bosa, la domenica seguente dovrà prepararsi all’attesissimo Derby della Barbagia con la Nuorese e la domenica successiva alla sfida salvezza, sempre al Maristiai, con la Monastir Kosmoto.

Statistiche – Atletico Uri in forte ripresa dopo un inizio di campionato stentato, la squadra attualmente occupa il sesto posto in classifica, 6 vittorie 3 pareggi e 6 sconfitte, capocannoniere della squadra è Mura con 6 realizzazioni. L’Atletico arriva da tre vittorie consecutive con risultati roboanti… in casa 6 a 0 alla San Marco,  fuori casa 5 a 0 al Bosa  e ancora in casa 3 a 0 a Li Punti Calcio…una squadra in forma “prima della sosta”, una squadra che ad inizio campionato molti addetti ai lavori davano come una delle favorite…

Ultime dai rossoblù – Durante la sosta il Taloro si è regolarmente allenato, sia con una amichevole (non ufficiale) con L’Ollolai giocata sabato 28 e allenamento mattutino di domenica 29. Sicura l’assenza di Littarru espulsione diretta con la Ferrini, cosi come sembra ancora difficile il recupero per Atzeni.
Nella campagna acquisti di dicembre sono approdati a Gavoi, tre giovani,  due hanno già esordito in prima squadra, l’attaccante Pilo (2 gol all’ esordio), il terzino Giovanni Piu (espulso a Sassari ma autore di due buone gare) e l’ultimo arrivato il centrocampista argentino Lucas dal Muravera visto in amichevole con l’Ollolai.

Domenica giornata prima della Befana, si attende il pubblico delle grandi occasioni, il Taloro punta alla vittoria per festeggiare al meglio il nuovo anno ed iniziare la volata finale verso la salvezza.

Ale Taloro Alè