Fungus in tabula a GavoiGavoi 

Fungus in Tabula Sabato 19 e Domenica 20 a Gavoi

Creatività gastronomica, mostre e escursioni alla ricerca dei funghi nelle campagne Gavoi.

img-20151210-wa0009Il 19 e 20 novembre avrà luogo la seconda edizione della manifestazione turistico-gastronomia  FUNGUS in Tabula – Creazioni di Gusto. Una formula rinnovata che abbina il momento della ricerca dei funghi nelle campagne e nei boschi all’assaggio dei piatti prelibati, a base di funghi ovviamente, che alcuni ristoranti e bar proporranno per l’occasione. È il secondo evento dell’autunno gavoese, dopo Ospitalità nel Cuore della Barbagia, nato dall’iniziativa della Amministrazione Comunale di Gavoi, della Commissione Attività Produttive e della Pro Loco, in collaborazione con la ProcivArci e la Asl di Nuoro.  Un evento all’insegna della buona cucina, della gastronomia creativa e della convivialità, ma anche della conoscenza delle campagne e dei boschi della Barbagia alla ricerca dei funghi migliori.

Saranno centinaia, infatti, gli appassionati cercatori che parteciperanno alla Escursione Micologica che domenica 20 novembre alle 8,30 avrà inizio partendo dal Santuario campestre di Sa Itria nell’altopiano di Lidana. La partecipazione all’escursione micologica è libera e gratuita. Sempre dal Santuario di Sa Itria, sia sabato alle 15,30 sia domenica alle 10,30 partiranno visite guidate (gratuite e su prenotazione) ai siti archeologici del territorio a cura della ProcivArci.

Per tutto il week end i turisti potranno visitare una Mostra Micologica, ospitata presso la sede della Pro Loco in via Roma, a cura del Sian – Asl di Nuoro e una mostra fotografica dal titolo “Migrantes”, lavoro di Antonio Mannu sulla migrazione dei sardi nel mondo ospitata presso la ex Caserma appena restaurata, in via Sant’Antioco.

Attività all’aria aperta dunque, ricerca di funghi prelibati, convivialità e una festa del gusto e della gastronomia per questa seconda edizione della manifestazione che coinvolge numerosi ristoranti gavoesi (Osteria Borello, Agriturismo Fuego, Agriturismo da Speranza, Ristorante-Pizzeria Marabù, Pizzeria Maristiai, Ristorante Sa Valasa, Ristorante-Pizzeria Santa Rughe). Ognuno proporrà menù originali dedicati a Fungus in Tabula. Aderiscono al circuito anche alcuni Bar che stuzzicheranno l’appetito con aperitivi e snack a base di funghi (Bar Kiodo, Bar S’Istentu, Bar Anko Franka, Bar Kursal).

Un’occasione per visitare il borgo barbaricino, apprezzarne l’ospitalità e i toni autunnali, per essere guidati a scoprire i boschi e le campagne, per godere di scorci suggestivi fra natura rigogliosa, storia e cultura, il tutto accompagnato dalle eccellenze della cucina locale rielaborate con i sapori unici dei funghi dei boschi del cuore della Sardegna.

Inviato da Amministrazione Comunale di Gavoi

 

 

Commenta l'articolo con FB

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi