L’Amministrazione Comunale di Gavoi

Gavoi avrà il Campo Sportivo sintetico L’impianto di Maristiai, infatti, nel quale il Taloro Gavoi, con le squadre giovanili e la squadra che milita nel campionato regionale di Eccellenza, svolge la sua attività sportiva e associativa, sarà interessato da un radicale ammodernamento.

L’azione portata avanti dalla attuale Amministrazione Comunale nasce all’inizio del 2017 attraverso alcune formali richieste di finanziamento dell’opera da parte degli amministratori e della società calcistica all’indirizzo dell’Assessorato Regionale dello Sport e dello stesso Ministero dello Sport.

In seguito, durante la sperimentazione del Bilancio Partecipato (per la spendita condivisa di fondi derivati dalla estinzione di mutui e dal sovra canone Enel) che nel maggio 2017 ha portato a una discussione partecipativa all’interno delle Commissioni aperte a tutti i cittadini, alcuni portatori di interesse hanno manifestato l’esigenza del rinnovamento dell’impianto per venire incontro alle necessità degli sportivi e degli appassionati.

Chiaramente un’opera di quelle dimensioni che necessita per la completa realizzazione di 500.000 euro, non poteva essere affrontata con i soli fondi del bilancio comunale, vincolato dal Bilancio Armonizzato e impegnato su numerosi fronti e servizi a favore della comunità tutta.

L’Amministrazione in quella occasione destinò però, accogliendo gli stimoli partecipativi dei cittadini, ben 30.000 euro per dotare il Comune, per la prima volta, di un progetto di Campo Sportivo con manto sintetico, unico strumento che avrebbe consentito di partecipare ai bandi di settore e di proporre concretamente l’idea presso diversi interlocutori. Con l’incarico per la progettazione affidato con un sostanzioso risparmio rispetto a quanto inizialmente disposto si realizzava il progetto in tutte le sue componenti (preliminare, definitivo e esecutivo). Lo stesso progetto veniva contestualmente inviato ai principali interlocutori regionali (Assessorato della Sanità e Assessorato dello Sport) con la richiesta di eventuale finanziamento.

IL PROGETTO DEL CAMPO SPORTIVO MARISTIAI A GAVOI

In seguito l’Amministrazione Comunale partecipava, inviando, come richiesto il Progetto per l’ammodernamento del Maristiai al bando per l’accesso al Patto di Solidarietà Nazionale che prevedeva fra le altre cose, per i comuni virtuosi, la possibilità di svincolare una parte del così detto Avanzo di Amministrazione, altrimenti bloccato, per la realizzazione di Impiantistica Sportiva. A seguito di questa procedura, guidata dal Ministero delle Finanze e dal Ministero dello Sport, al Comune di Gavoi veniva consentito di utilizzare per l’opera l’Avanzo di Amministrazione per una cifra pari a 368.000 euro.

È notizia di oggi invece che al Comune di Gavoi sono stati assegnati anche ulteriori 150.000 euro grazie alla partecipazione al Bando del CONI e del Ministero dello Sport denominato “Sport e Periferie” per l’adeguamento della impiantistica sportiva appunto. La procedura è ancora in corso e proseguono le verifiche del CONI sui progetti, ma il finanziamento per Gavoi è pressoché certo.

Una buona notizia, dunque, per gli sportivi e per tutto il territorio, perché questa cifra consentirebbe all’ente di mettere in atto le procedure per la completa realizzazione del nuovo impianto.

Così dopo gli importanti interventi presso la palestra delle ex Scuole Medie, gli interventi manutentivi nell’area Maristiai, presso il campo e gli accessi al Palazzetto, si prosegue con le azioni atte a favorire una sana e sicura attività sportiva.

GAVOI 02/03/2018

L’Amministrazione Comunale di Gavoi