Gavoi Sport 

Grandi soddisfazioni per il Tkd Gavoi – Ottana nelle ultime manifestazioni sportive.

Buon anno  dal Tkd Gavoi – Ottana  

La settimana scorsa trasferta ligure per gli atleti guidati dal maestro Pierpaolo Garau, che hanno partecipato al 10° Junior Open a Quiliano (SV): Rachele Marras perde la finale e si accontenta della medaglia d’argento nella categoria Cadetti B cinture Verdi-Blu superiori – 33 kg; Mattia Brasu (Junior cinture Blu- Rosse superiori-55kg) vince alla grande la semifinale con un avversario che, nonostante il grado di cintura superiore, si arrende di fronte alla grinta e alla supremazia dell’atleta ottanese gettando la spugna; il Brasu nonostante una bella finale sale nel secondo gradino del podio; Argento (che profuma d’oro) anche per Francesco Garau (Junior cintura nera -55 kg) il bravissimo atleta di Gavoi disputa la semifinale brillantemente dominando tutto l’incontro; perde purtroppo la finale per soli 2 punti, penalizzato da opinabili decisioni arbitrali.

Dalla Liguria a San Sperate, dove domenica si è svolto il torneo Città di San Sperate, anche stavolta tre gli atleti del Tkd Gavoi-Ottana impegnati nei quadrati di gara: Eliana Vargiolu (categoria esordiente A cinture bianche- giallo superiori -24kg) sale sul gradino più alto del podio dopo aver disputato tre grandiosi incontri, in due dei quali le avversarie gettano la spugna riconoscendo la superiorità della super grintosa atleta di Ottana;

Ancora argento per Francesco Garau che vince la semifinale battendo il Campione regionale in carica ma si vede sfuggire l’oro dalle mani perdendo la finale per somma di ammonizioni (alcune decisamente inesistenti) disputando un incontro di altissimo livello tecnico.

Quinto posto per Davide Garau alla sua prima esperienza nella categoria cadetti A rosso nere. Molto soddisfatto il maestro Garau, nonostante un po’ d’amaro in bocca, che vede i suoi atleti crescere e raccogliere i frutti di tanti sacrifici; ora si continuano gli allenamenti in vista di altre importanti competizioni: Gli Insubria Open a febbraio e i Campionati Italiani Junior a Marzo.

 

Commenta l'articolo con FB

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi