15ª Giornata Campionato di Eccellenza Sardegna

TALORO GAVOI vsFERRINI CAGLIARI : DOMENICA 22 DICEMBRE ORE 15

CAMPO MARISTIAI DI GAVOI
ARBITRO:

NOVITA’ Il Taloro ha annunciato di aver acquisito le prestazioni sportive del centravanti classe 1999 Salvatore Pilo. Che stando alle indiscrezioni dovrebbe essere della partita già da domenica.

DOMENICA SERVIRA’ GIOCARE CON IL CUORE

In attesa delle decisioni del giudice sportivo, in riferimento alla disastrosa trasferta di Sassari, dove ricordiamo, il Taloro ha subito 2 espulsioni e 8 ammonizioni, la squadra si è allenata con tranquillità in vista dell’impegnativo incontro casalingo con la Ferrini Cagliari. Si va avanti affrontando il campionato partita dopo partita, senza vittimismo e pensando che la salvezza dipende solo dalle proprie forze.

Arriva la Ferrini- La squadra di Cagliari che per alcune giornate è rimasta in testa alla classifica, è la sorpresa del campionato e dista solo 4 punti dalla capolista. la compagine esprime una organizzazione di gioco moderna e dispone nell’organico di ragazzi giovanissimi con individualità tecniche di livello, l’organico è completato da Fabio Argiolas, capocannoniere dell’Eccellenza ed ad allenarla c’è Sebastiano Pinna, uno che di calcio un po’ ne capisce. Il 5° posto non è casuale, chi segue la Ferrini ha sempre visto una squadra che esprime un gioco tecnico e tattico di eccellenza. Segna molto 24 le reti realizzate, mentre la difesa ha subito 13 reti. Le  8 vittorie i 4 pareggi e solo 2 sconfitte alla 14ª giornata sono sinonimo di forza.

Il Taloro dovrà stare attento alla dinamicità dei ragazzi di Pinna e puntare sul fattore campo, le assenze sicure di Mele e Piu, più eventuali ragazzi raggiunti dalle ammonizioni. Atzeni è uscito infortunato domenica, Fadda punterà sui ragazzi della panchina, che scalpitano per mostrare tutto il loro valore, rientro per Littarru dalla lunga squalifica, quasi sicuro l’utilizzo del nuovo arrivato Pilo.

Il Nuovo Maristiai come sempre, ribollirà di entusiasmo e tifo per la squadra rossoblù di Gavoi, che fino alla fine lotterà per una salvezza che appare, visto il disastroso avvio di campionato, difficilissima ma non proibitiva.

Ale Taloro Alè