Gavoi Politica a Gavoi 

SAGRA 2016 – “LA NOTA STAMPA DELLA AMMINISTRAZIONE COMUNALE”

Oggetto: Gavoi – edizione record di Ospitalità nel Cuore delle Barbagia

img-20161010-wa0001Il tempo dopo una grande festa di popolo, come è stata questa edizione di Ospitalità nel Cuore della Barbagia a Gavoi, è sempre il momento in cui tutte le tante energie spese nelle settimane di preparativi e nei giorni dell’accoglienza degli ospiti, sembrano venire a mancare. Dopo tanto correre ci si ferma un po’: il paese e gli organizzatori ritornano ai ritmi soliti della quotidianità. Dopo aver riempito lo spirito con le voci dei cori tradizionali, ritmi di tamburi, e con le parlate di accenti diversi, si apprezza anche il silenzio e arriva il momento dei bilanci.

Una formula che si rinnova e si migliora costantemente, da oltre vent’anni. Tutte le strutture ricettive gavoesi avevano da tempo esaurito le disponibilità e i turisti hanno pernottato nei paesi del circondario, da Fonni fino a Oniferi.

Migliaia di persone, oltre sessanta pullman e visitatori da tutta la Sardegna, ma anche turisti della penisola e stranieri che scelgono la bassa stagione per conoscere l’isola, hanno invaso la via Roma e le viuzze del centro storico, hanno visitato musei, mostre, installazioni, laboratori artigianali, cortes suggestive, hanno partecipato alle escursioni sul territorio, hanno gustato prelibatezze nei ristoranti e nei punti ristoro.
Oltre cento espositori hanno promosso i loro prodotti fra i quali le eccellenze della Barbagia l’hanno fatta da padrone: il Fiore Sardo, le patate, il pane, i dolci, la pasta fresca e tutte le produzioni delle abili mani artigiane.

La folla festante, le presenze da record che hanno superato ogni più rosea aspettativa, hanno premiato tutto l’impegno e lo spirito comunitario che amministratori, associazioni, volontari, produttori hanno messo in campo.
Tutto il lavoro che viene svolto a monte di Autunno in Barbagia, è un atto di amore verso l’entroterra della Sardegna, un sentimento che guida e rafforza chi vuole continuare a produrre qualità e prospettive future nelle istituzioni, nel volontariato e nelle imprese. Negli anni si è riscoperta l’importanza dell’accogliere al meglio visitatori interessati e consapevoli che si innamorano della Barbagia e poi ci tornano in diverse occasioni.
Oggi Gavoi e il territorio puntano sul turismo, sulla cultura, sulle tradizioni che si rinnovano sposando la modernità, sulle attività produttive identitarie. Il successo di Ospitalità nel Cuore della Barbagia è il segno e il frutto di tutto questo e il prodotto del lavoro di una comunità.

11/10/2016 L’Amministrazione Comunale di Gavoi

 

img_20161009_110418 img_20161009_110435 img-20161010-wa0000 img-20161010-wa0002

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Commenta l'articolo con FB

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi