Sabato 18 Maggio 2019, dalle ore 18.30, si rinnova l’appuntamento con l’assaggio dei vini rossi (quest’anno quelli del 2018) prodotti da gavoesi, accompagnato da prodotti locali.

IL RICAVATO DELLA MANIFESTAZIONE ANDRA’ A FAVORE DEL TALORO GAVOI – Sotto la locandina dell’evento e il regolamento di partecipazione.

ASSAZANDE SU VINU
Sos cumpanzos muttìde
B’at cosa male posta in sa cantina
Totu cantos sortide
In presse benide
Apo prenu de vinu carrafina
Po lu faghe’ trastare
Abissi est cosa chi faghed’a buffare.
Prova a la ghettare
A mene ghettaminde appena appena!
Solu po l’assazare
Bogàde ite pappare
So’ mortu ‘e gana! A mene basta prena!
Eo solu unu zicheddu!
M’aggradat prus de biancu su nieddu.
Custu est dulche ancora!
E cantu est abbarau in sa cubedina?
Che l’as bogau a disora
Intro fudi o in fora?
De dies l’apo lassadu una dosina
Ma fu’ malu a buddire
Su frittu non l’at fattu cuncruire.
Su buddinzu est misteru
In su vinu chi fatho in domo mia
Chere’ fortuna abberu
Deppo esse’ sinzeru
A mene non m’agradat s’alchimia
Solu ponzo in cantina
Sa perda ‘e ocru che una medichina.
Custu at muristellu,
Sa menzus aghina a dare colore,
Malvasia e nuscadellu
Su profumu prus bellu,
Cannonau e monica po su sapore
Sun’aghinas mischiadas
L’as appo in Ortueri comporadas.

Tenet finas Barbera
Tempiesa, Tita ‘e acca, Sangiovese
Bella cando seppera’
Za ‘essi s’imbriaghera
Treghentos litros no’ an’ fattu unu mese
Lassalu fermentare!
Ma non bio s’ora de che lu buffare.
Assaza! Ingolle! Trasta!
Como tocamus un’atera carrada
Cust’est atera casta
Su vinu mai non basta’
Mi l’appo comporada in Mamujada
Est cannonau puru
In sa vinza ‘e sa Lacana, in su muru.
Est de colore bonu
Ma est binu chi bolet masticau
De Deus unu donu
Ma dimando perdonu
Ch’est finìu mancu bene cominzau
Mi piaghe’ sepperare
Sa cosa bona non podet durare.
Assazande assazande
Cominzana sos binos a mischiare
De cal’est dimandande
A sa conca est artiande
Carc’unu nat chi non s’an’ a brigare
Tassas e binu in terra
E boghes, chi parede cuntierra.
Como ‘e ghirare est ora
Mi paret malu a che los bocare
Cando semus in fora
Bazeboche in bon’ora
Andamus a sa mia a l’assazare!
Si pesat una ‘oghe.
Menzus essere abbaradu innoghe!

Pier Gavino Sedda

 

MANIFESTO DEGUSTAZIONE VINI 2019 gavoi

LE AUTO -STRADE DEL STRADE DEL VINO – 2019
REGOLAMENTO

scarica regolamento e Modulo di Iscrizione REGOLAMENTO AUTOSTRADE DEL VINO 2019

ART. 1 – Si organizza a Gavoi in data 18 Maggio 2019
LA SETTIMA RASSEGNA “LE AUTO-STRADE DEL VINO – 2019 ”.

ART. 2 – La manifestazione si propone :
 degustare e valutare i vini rossi prodotti a Gavoi;
 valorizzare i vini qualitativamente migliori, favorendone la conoscenza e l’apprezzamento;
 stimolare i produttori al continuo miglioramento qualitativo del prodotto;
 stimolare la coltivazione della vite nel territorio;
 favorire il confronto fra i partecipanti e lo scambio di esperienze riguardanti il mondo del vino;
 favorire la conoscenza dei vini e vitigni locali;
 creare momenti di aggregazione favorendo il mondo dell’associazionismo ed in particolare la Società Taloro Gavoi.
ART. 3 – Sono ammessi alla selezione solo ed esclusivamente i vini rossi prodotti a Gavoi.
ART. 4 – I campioni partecipanti alla rassegna devono riferirsi a partite di vino prodotto a Gavoi nell’annata 2018.
ART. 5 – Coloro che intendono partecipare alla rassegna devono FAR PERVENIRE la domanda di partecipazione compilata e firmata nonché 2 bottiglie DA 0,75
CENTILITRI per ogni vino partecipante più un boccione da litri 5 per la degustazione, entro e non oltre le ORE 18.00 di VENERDI 17 Maggio 2019 presso
la sede della Manifestazione : da URRETTO – Via S. Pellico –Gavoi-(INFO: 348-5113473. La quota di iscrizione per ogni concorrente è fissata in euro 20.
ART. 6 – Dal momento della ricezione tutti i campioni partecipanti alla RASSEGNA sono conservati secondo le norme di buona tecnica enologica. I campioni di vino, prima di essere sottoposti all’esame della commissione, sono resi anonimi mediante utilizzo di appositi codici gestiti dalla organizzazione.

ART. 7 – La valutazione dei campioni è fatta da una commissione appositamente costituita per questa manifestazione.
ART. 8– La commissione valuta i campioni mediante punteggio. Ogni componente esprime una valutazione autonoma. La giuria opera a porte chiuse ed emette giudizi insindacabili e inappellabili.
ART. 9 – La proclamazione dei vini vincitori avverrà durante la degustazione.

IL RICAVATO DELLA MANIFESTAZIONE ANDRA’ A FAVORE DEL TALORO GAVOI

scarica regolamento e Modulo di Iscrizione REGOLAMENTO AUTOSTRADE DEL VINO 2019