“Agricoltura, Ambiente, Prodotti locali della Barbagia”: a Gavoi

Nota amministrazione comunale di Gavoi

 

Oggetto:  “Agricoltura, Ambiente, Prodotti locali della Barbagia”: a Gavoi laboratori di educazione alimentare per i bambini della scuola dell’infanzia

Dopo le lunghe piogge riprendono i laboratori didattici promossi dall’Unione dei Comuni della Barbagia, in collaborazione con l’Agenzia Laore Sardegna nell’ ambito del programma didattico “Agricoltura, Ambiente, Prodotti locali della Barbagia”.

Stavolta è il turno dei più piccolini, gli alunni dell’ Infanzia, mentre sarà ancora una volta la Fattoria Didattica “Antichi Sapori da Speranza” ad avere il compito di  guidare i bambini nei due percorsi di educazione alimentare, che permetteranno  loro di conoscere direttamente i prodotti agricoli del territorio,  chi li produce, i luoghi e le modalità di produzione.

Nel laboratorio “Alla scoperta del formaggio” i bambini vestiranno i panni dei piccoli casari e attraverso i 5 sensi  potranno seguire un percorso sul gusto adeguato alla loro età sperimentando direttamente le sensazioni derivanti dalle tecniche artigianali di produzione.

Il secondo laboratorio denominato “L’orto didattico” sarà articolato in due moduli con altrettante uscite didattiche. Durante il primo modulo, i bambini assisteranno alla preparazione del terreno da coltivare. Ciascuno di essi dotato di una zappetta metterà a dimora le piantine coltivate a scuola. Sarà questa l’occasione per svolgere una lezione sull’importanza dell’acqua per la crescita delle piantine e l’importanza delle verdure nell’alimentazione.

La realizzazione del secondo modulo che avverrà a inizio del prossimo anno scolastico prevedrà la raccolta la raccolta delle verdure e degli ortaggi piantati dai bambini tra cui le patate e le foglie di cavolo che saranno utilizzati per la preparazione del pane tipico gavoese “su cogone cun foza” .

“Attraverso questo ciclo di lezioni pratiche – afferma Simona Corona, Assessora dell’Istruzione  – concludiamo con soddisfazione  l’azione di educazione alimentare attiva proposta alle scuole che ha visto protagonisti entusiasti e curiosi gli alunni dell’Istituto Comprensivo di Gavoi.  Auspichiamo – conclude l’amministratrice gavoese – che, anche grazie a queste azioni educative e promozionali, nelle giovani generazioni si manifesti  la tendenza a riappropriarsi  degli stili alimentari salubri e sostenibili e così possano essere sostenute e incentivate le produzioni tipiche locali”.

 

25/05/2018                                                                                                L’Amministrazione Comunale di Gavoi