Il Taloro punta al passaggio del turno.

TALORO GAVOI-MURAVERA arbitra Giampaolo Scifo di Nuoro (Giuseppe Ladu di Nuoro e Luca Mocci di Oristano) ore 15 campo Maristiai Gavoi

Ancora al Maristiai, tre settimane dopo la sfida di campionato che finì 1-1 con il botta e risposta nell’arco di pochi minuti da parte di Nurchi per il Muravera e di Falchi per il Taloro.

Il Taloro ha la più lunga striscia positiva in campionato non perdendo da  ben 11 partite, precisamente dalla sconfitta casalinga con  Guspini. I rossoblu di Gavoi ormai sono la squadra veterana della Coppa Italia in tale competizione hanno raggiunto per 4 volte la finale nelle ultime 11 stagioni.

E’ chiaro che il Taloro punta al campionato ad ottenere subito la salvezza e mettere in cascina il maggior numero di punti possibili …ma come dichiarato dalla dirigenza…le competizioni a cui si partecipa vanno onorate..e il Taloro onorerà anche la Coppa Italia schierando la migliore formazione a disposizione di Mister Marchi….Assente sicuro il capitano Mele…rientrato da Arbus con ben 7 punti in capoccia..dopo lo scontro di gioco con il giocatore avversario.

Il Lanusei di mister Francesco Loi ha dalla sua parte uno spessore tecnico elevato ma sopratutto una ampia rosa che in partite cosi ravvicinate permette i ricambi che possono essere decisivi…MA nel calcio tutto è possibile….. Ale Taloro Alè

Possibile formazione TALORO: Pili, Ladu, Pitta, Camara, Mastio, Secchi, Pili G, Isoni , Littarru, Calaresu, Sedda, Falchi  – Allenatore R.Marchi

 

ORE 15 CAMPO MARISTIAI GAVOI 

qui tutte le partite dei quarti di Coppa Italia

Atletico Uri  –  Sorso 1930  
Monastir Kosmoto  –  Samassi  
Muravera  –  Taloro Gavoi  
Nuorese Calcio 1930  –  Porto Rotondo