CAMPIONATO DI ECCELLENZA REGIONALE SARDEGNA

5ª giornata di ritorno

ARBUS vs TALORO GAVOI

Arbitra: Andrea Pani Sassari

ORE 15 

In vista della trasferta di Arbus abbiamo scambiato delle brevi  considerazioni con  l’allenatore del Taloro Gavoi mister Mario Fadda.

Ciao Mario, la battuta di arresto di domenica, tanti rimpianti ma la classifica si muove?

Fadda: Delusione per non aver raggiunto la vittoria, ma come hai detto tu, abbiamo mosso la classifica e per la prima volta in questo campionato la squadra si trova fuori dalla zona “retrocessione diretta”.

Siamo li, per la salvezza pensi che la lotta sia ridotta alle squadre sino al Ghilarza? o ci sono possibilità di agganciare anche Monastir, Arbus e le altre?

Fadda: La classifica è molto corta, penso che si possa e si debba pensare di poter tirare giù più squadre possibili e domenica ad Arbus abbiamo nuovamente la possibilità di farlo.

In attacco stiamo stentando come non mai, sfortuna? poca concretezza?

Fadda: In attacco stiamo facendo bene e lo si capisce dalle numerose azioni create, anche con il Monastir, la squadra cresce dal punto di vista del gioco partita dopo partita, certo è, che sotto porta dobbiamo trovare molta più cattiveria

La sfortuna non esiste così come la fortuna, nel calcio quel che semini raccogli sempre, alla lunga i valori verranno fuori e chi sarà più forte e determinato raggiungerà la salvezza.

Grazie mister in bocca al lupo e alla prossima.

 

Statistiche Arbus:  22 punti e la 9° posizione in classifica, frutto di  5 vittorie e 7 pareggi, mentre sono 7 le sconfitte stagionali.  Gol segnati: 21, Gol subiti: 23, capocannoniere Viani con 7 realizzazioni. Vanni uscito malconcio dalla partita con la Nuorese cosi come Murgia.

Come accennato dall’ allenatore del Taloro, domenica altra occasione per avvicinare le squadre a 21 punti, serve determinazione e coraggio. Rientra dalla squalifica Falchi, possibile assente Delussu, Pili Michele dovrebbe recuperare ed essere a disposizione.

Ale Taloro Alè