Domenica 19 settembre 2021 si svolgerà la decima edizione di Gavoi in Mountain Bike.

Tutte le informazioni su Gavoi in Mountain Bike 10!

Domenica 19 settembre 2021 si svolgerà la decima edizione di Gavoi in Mountain Bike, la manifestazione escursionistica a piedi e in mountain bike organizzata dall’Associazione Sportiva Dilettantistica Bikin’Gavoi per favorire la conoscenza e la riscoperta del patrimonio culturale e naturalistico del territorio barbaricino.

L’evento è co-finanziato e patrocinato dal Comune di Gavoi, il Consorzio BIM Taloro, Enel Green Power, Agenzia Allianz Ambrosini E Murru Intermediari, Prociv Arci Gavoi, Avis Gavoi e Agenzia Regionale Forestas

La manifestazione prevede, anche quest’anno, un giro in mountain bike di difficoltà elevata, un percorso ciclo- escursionistico di difficoltà intermedia ed un itinerario di trekking.

Il primo consiste in un’escursione tecnica di circa 28 km, con un dislivello di oltre 800 mt, che parte dall’Hotel Taloro, sulle rive del lago di Gusana, e, dopo l’esperienza esclusiva di attraversamento della Diga, conduce su sterrato fino all’abitato di Gavoi e le sue caratteristiche case di granito e balconi fioriti. L’itinerario prosegue in direzione Brundihone e arriva fino al borgo di Ollolai e agli oltre 1000 metri di Chizu ‘e Noli. Da qui attraversa numerosi e divertenti single track di difficoltà elevata e scende fino a Sa Perda ‘e Andria, per poi risalire fino alla località Lohorra, dove è presente anche un punto ristoro.

Da lì, altri numerosi e divertenti single Track conducono i biker fino alle località Gurrai e Oddirolo. Il giro si conclude con l’attraversamento degli sterrati e dei single track nelle località S’iscrithola e Fontanelle e il ritorno al punto di partenza. Ai più (imp)avidi è data la possibilità di percorrere anche lo splendido e “defaticante” sterrato di Aratu, sulle pendici del Monte Lopene.

Il giro intermedio consiste in un’escursione di circa 29 km con un dislivello di 650 mt che segue in parte il giro di difficoltà elevata tagliandone le parti più difficoltose. Il giro medio non arriva al borgo di Ollolai, ma dèvia in località Sa Matta. Nonostante la lunghezza e la difficoltà non trascurabile del tragitto, il fondo è quasi sempre pedalabile. Sono previsti, tuttavia, alcuni passaggi tecnici ed è sconsigliata la partecipazione ai biker inesperti.

Per i biker alle prime armi c’è la possibilità di girare in autonomia sulle rive del lago, dove il dislivello è quasi assente e il fondo compatto.

Il trekking consiste in una passeggiata di circa 3 ore organizzata in collaborazione con la Prociv/Arci di Gavoi in sentieri poco battuti attorno al lago di Gusana. Non ci sono difficoltà tecniche.

Per iscriversi alla manifestazione è sufficiente compilare un modulo on line (https://docs.google.com/forms/d/e/1FAIpQLSeb9lYXJJLlT56jekonQJ22m9KolhgCZHUvoxiwkOhWN8VwAA/viewform )e scaricare, compilare e firmare la dichiarazione liberatoria (https://docs.google.com/document/d/1MWa04LYJEdHQZDQnqkDZCVwoC0qPuA2kVbD-pFHKs0g/edit?usp=sharing) : vi consigliamo di stamparla e compilarla a casa per evitare di perdere tempo la mattina e agevolare le operazioni di pre-partenza.

L’incontro dei biker ed il perfezionamento delle iscrizioni avrà luogo alle ore 8:00 presso l’Hotel Taloro. La partenza è prevista per le ore 8:30.

Programma

Ore 8:00 Incontro presso l’Hotel Taloro – Perfezionamento delle iscrizioni

Ore 8:30 Partenza.

Ore 14:00 Pranzo.

Per permettere lo svolgimento di tutte le attività in programma è richiesta la massima puntualità.

Chi fosse interessato ad arrivare a Gavoi dal giorno prima può pernottare presso l’Hotel Taloro oppure contattare una delle strutture ricettive in QUESTA PAGINA (https://www.comune.gavoi.nu.it/index.php/vivere/ricezione).

La partecipazione alle attività è gratuita. Il costo del pranzo è di 25,00 euro (10 euro per i bambini con età pari o inferiore agli 11 anni) e deve essere prenotato al momento dell’iscrizione. Per partecipare al pranzo è necessario essere muniti di Green Pass.

La Certificazione attesta una delle seguenti condizioni: 1) aver fatto la vaccinazione anti COVID-19 (in Italia viene emessa sia alla prima dose sia al completamento del ciclo vaccinale); 2) essere negativi al test molecolare o antigenico rapido nelle ultime 48 ore; 3) essere guariti dal COVID-19 negli ultimi sei mesi.

E’ indispensabile l’autosufficienza idrica e meccanica per tutte e tre le escursioni. L’uso del casco per i biker è obbligatorio.

La manifestazione si svolge anche su strade aperte al pubblico, assoggettate alle normali regole del codice della strada. Durante lo svolgimento delle escursioni attraverseremo molte proprietà private: non dobbiamo lasciare alcun segno del nostro passaggio, se non le impronte di ruote e scarpe.

Nel caso in cui trovassimo animali cerchiamo di non disturbarli. L’organizzazione declina ogni responsabilità, per sé e per i propri collaboratori, per incidenti, danni e furti a persone o cose che dovessero verificarsi prima, durante e dopo la manifestazione o per effetto o conseguenza della stessa. I minori devono essere accompagnati.


Info: www.bikingavoi.com
Vi aspettiamo!