Open day Gavoi IIS Carmelo Floris GavoiGavoi Politica a Gavoi 

OPEN DAY “ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE” CARMELO FLORIS GAVOI

In occasione del 50esimo compleanno Illustrazione del Piano dell’Offerta Formativa 24 Gennaio 2018, ore 09.30,

 

OPEN DAY “ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE” CARMELO FLORIS GAVOI

L’Istituto “C. Floris” di Gavoi si organizza il suo “OPEN DAY” per il 24 Gennaio 2018, ore 09.30, per l’anno scolastico 2018/2019 che coincide con un compleanno speciale poiché sarà il 50esimo della sua esistenza.

La storia racconta che, grazie alla mobilitazione e determinazione della comunità gavoese e del territorio, nell’anno scolastico 1968/1969 venne iniziata l’attività didattica di una scuola superiore per la prima volta. A distanza di 50 anni si organizza l’attività di orientamento per le terze classi della scuola media del territorio.

L’OPEN DAY rappresenta il giorno in cui la scuola si organizza per farsi conoscere e, giustappunto, per farsi scegliere mostrando il suo lato migliore attraverso l’illustrazione del Piano dell’Offerta Formativa supportata dai dettagli dei programmi e progetti didattici.

Sarà una giornata speciale per il nostro Istituto in quanto i docenti accoglieranno studenti e genitori, offrendo dati e statistiche significative sulla scuola e guidandoli nella visita della struttura (simbolo di edilizia scolastica anni ottanta), nei laboratori e negli spazi dedicati alle attività sportive, attività culturali e nelle aule didattiche e “speciali”.

L’organizzazione di un evento di tale significativa portata è il banco di prova per conquistare l’orientamento dei ragazzi e, quindi, bisogna curarla nei dettagli. Risulta superfluo sottolineare che la scuola appartiene a tutto il territorio e pertanto quest’ultimo deve metabolizzare il ruolo che riveste nella formazione attraverso atti concreti tesi a dare garanzie per il futuro del punto di erogazione del servizio.

La perdita del presidio superiore rappresenterà una sonora sconfitta per le zone interne e per molti sarà una opportunità che si allontana per oneri non sopportabili per le famiglie in un periodo di crisi economico-finanziaria.

Segnalato da: Professoressa Maria Raimonda Madau

Commenta l'articolo con FB

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi