,10ª giornata di andata del Campionato di Eccellenza Sardegna

OSSESE – TALORO GAVOI1 – 0 Fantasia al 35′ S.T

DOMENICA 17 NOVEMBRE – Stadio Walter Frau – Ossi (SS)

Arbitro: Gianluca Satta (Ozieri)

OSSESE: Carta, Fancellu (26’ st Muresu), Arca, Gueli (42’ st Canu), Cocco, Sechi, Contini (31’ st Foddai), Dettori, Fantasia, Nurra, Madeddu. All. Giuseppe Cantara.

TALORO GAVOI: Pili M., Pitta, Camara, Secchi (36’ st Curreli), Mastio (42’ st Pitirra), Pili L., Litarru, Rodriguez G., Rodriguez L., Atzeni (23 st Falchi), Mele. All. Romano Marchi

ARBITRO: Gianluca Satta di Ozieri. Collaboratori: Daniele Di Maggio e Davide Nurchi.

RETI : al 35’ st Fantasia.

LA PARTITA Taloro che scende in campo con la miglior formazione possibile, Falchi parte dalla panchina , assente Delussu. 

Primo tempo equilibrato, senza molti sussulti, nessuna occasione da gol, le squadre si temono, il Taloro si schiera in una formazione difensiva. La paura costringe l’allenatore del Taloro a strategie più consone alla posizione in classifica. l’Ossese non osa, e il risultato nel primo tempo termina giustamente sullo 0-0.

La ripresa sulla falsa riga del primo tempo, Taloro guardingo. Ossese più arrembante, ma la difesa del  Taloro riesce, grazie ad un centrocampo folto, a contenere le folate della squadra di casa. Purtroppo per i rossoblu, sul finale di gara arriva il gol vittoria dei locali. Il gol: al 35′ è Fantasia a portare in vantaggio l’Ossese. Sull’azione, grave errore di Camara, che si fa superare da un innocuo cross, che lascia il fantasista solo davanti a Pili, che nulla può. Nel finale Littarru ha l’occasione per il pareggio, ma nulla di fatto.  Falchi subentra ad Atzeni, con due punizioni spaventa i locali, troppo pocco, L’Ossese vince e si prende l’intera posta in palio. Ottimo l’arbitraggio di Satta.

La sconfitta, ripropone tutte le stesse problematiche emerse nelle partite precedenti, il Taloro concretizza poco in avanti. C’è molto da lavorare, la prestazione, pur buona nel primo tempo, non è all’altezza nel secondo. Se qualcuno non se ne reso conto, il Taloro occupa l’ultima posizione in classifica da inizio campionato.

Domenica intanto arriva il Carbonia primo in classifica – Occasione per rilanciarsi o per sprofondare.  Non si hanno notizie di un possibile esordio stagionale nel nuovo impianto, domenica 24 novembre, 11ª di andata, ancora non c’è  l’ufficialità.

SEMPRE UTILE RICORDARLO…Ale Taloro Alè