PROGRAMMA e BROCHURE “OSPITALITA’ NEL CUORE DELLA BARBAGIA 2016”

1 Ott, 2016 | Gavoi, Politica a Gavoi | 0 commenti

programma-sagra-2016

Ospitalità nel cuore della Barbagia XXIIª EDIZIONE 

Camminando per le incantevoli vie del centro storico, nel borgo dei pastori, si possono ammirare le tipiche case in granito dell’architettura barbaricina molto ben conservate e ci si può lasciar trasportare alla ricerca degli scorci inaspettati arricchiti dai profumati balconi fioriti. Custode della cultura locale, il museo Casa Porcu Satta raccoglie una notevole collezione etnografica: gli abiti della tradizione gavoese, i giocattoli d’un tempo, gli strumenti degli antichi mestieri, la pregevole Collezione di gioielli e amuleti in filigrana, e la raccolta di strumenti musicali.

Tra questi spicca su tumbarinu, il tamburo che ritma il ballo e il carnevale e che ha reso Gavoi famoso in tutta l’Isola. Tra i siti archeologici da visitare si segnalano, vicino alla chiesa di Sa Itria, il famoso menhir Sa perda Longa che si leva da terra per più di 3 metri mentre un raggruppamento di menhir è ancora visibile nella radura di Perdas Fittas in località di Aratu.

Nel territorio si conservano Diverse domos de janas (come quelle di S’iscrithola e di Gurrai) e nuraghi, tra i più importanti vi è il nuraghe di Talaichè, alto circa 6 m, con la caratteristica copertura a tholos intatta. Oltre che per le suggestive costruzioni perfettamente integrate nel paesaggio e i monumenti che spaziano dal neolitico al ‘900, Gavoi è noto anche per le produzioni artigianali e dell’agroalimentare, che includono le rinomate patate, diverse tipologie di pane (tipicità del centro barbaricino sono su pane de fresa e su cocone cun foza) e di dolci legati alle diverse ricorrenze stagionali, e soprattutto il formaggio Fiore Sardo DOP,

 

 

FONTE: ASPEN NUORO

mappa-2016-gavoi

La Novena di N. S. d’Itria da Lunedì 22 a mercoledì 31 Luglio

La Novena di N. S. d’Itria da Lunedì 22 a mercoledì 31 Luglio

Il calendario della Novena di Sa Itria che avrà inizio il lunedì 22 luglio. Dalla Parrocchia fanno sapere che: come negli ultimi anni, anche quest'anno, in occasione della novena di N. S. d'Itria, è previsto il Bus navetta, ogni giorno e sempre di pomeriggio,...

Antonio Marinu è  il nuovo allenatore del Taloro Gavoi

Antonio Marinu è il nuovo allenatore del Taloro Gavoi

La società del Taloro Gavoi ufficializza il nome, che ormai circolava da diverse settimane, dell'allenatore che guiderà la squadra nel 25esimo campionato di Eccellenza. Antonio Marinu è stato scelto come nuovo allenatore del Taloro Gavoi per il 25° anno del club...

D.Garau

D.Garau

WebMaster

il mio lavoro

Sviluppo. Realizzazione e Gestione SITI WEB  -Applicativi Web E-commerce . Il webmaster è una figura professionale che si occupa della gestione tecnica e operativa di un sito web. Il suo ruolo principale è quello di assicurarsi che il sito web funzioni correttamente, che sia sempre aggiornato, fruibile e sempre online.

Configurazione e amministrazione dei server web

Spesso il webmaster si occupa della configurazione dei server web e della loro manutenzione, per assicurarsi che il sito web sia sempre disponibile e che funzioni correttamente.

Ottimizzazione del sito web per i motori di ricerca

Il W.M può lavorare per migliorare la visibilità del sito web sui motori di ricerca, attraverso l’ottimizzazione dei contenuti e l’utilizzo di tecniche di SEO (Search Engine Optimization).

Monitoraggio della sicurezza del sito web

Cosi come si assicura che il sito web sia protetto da eventuali minacce esterne, come gli attacchi informatici, attraverso l’utilizzo di strumenti di sicurezza come i firewall e l’aggiornamento costante dei software di sicurezza.

Monitoraggio delle analisi del sito web

Spesso utilizza e analizza le statistiche del sito web per capire il comportamento degli utenti e l’efficacia delle strategie di marketing online, e utilizzare queste informazioni per migliorare l’esperienza dell’utente e aumentare il traffico sul sito