Annullato un gol di Cissè per fuori gioco…apparso a tutti regolarissimo. 

IL TALORO RESISTE TUTTO UN TEMPO CONTRO UN SORSO SCATENATO poi nella ripresa Falchi (Sorso) porta in vantaggio i suoi e Delogu nel finale chiude la partita. Rossoblu nuovamente in zona Playout. 

SORSO 1930: Cherchi, Pes, Derudas, I. Del Rio, Cacace, Ruggiu, Delogu, Caddeo,

Golia, F. Falchi, Pulina. In panchina: Spanedda, Latte, Scano, Manunta, Altea, Ogana, Recino.

Allenatore: Scotto

TALORO GAVOI: Tilocca, Pitta, Biscu, Zedda, R. Mastio, Secchi, Cissè, Delussu, P.P Falchi,

Manca, Mele. In panchina. Ruggiu, Corona, Satta, Isoni, Sedda, Bonicelli, Musu. All. R. Marchi

ARBITRO: Manis di Oristano

RETI: 59’ Fabrizio Falchi, 82’ Delogu.

OSSI: Troppo forte la voglia di vittoria del Sorso che trova due gol nel secondo tempo e porta in dote tre punti che gli permettono do mantenere le posizioni di vertice valide per i play off.

L’indisponibilità del campo causata dalla abbondanti piogge consigliano il trasferimento della gara ad Ossi, più facile da raggiungere dai tifosi rossoblu di Gavoi, oggi in tanti ad incitare la squadra che continua la rincorsa alla salvezza. Mister Scotto non vuole più perdere punti, da qui alla fine saranno tutte finali con squadre che raddoppieranno gli sforzi per raggiungere i propri obbiettivi. Mancano gli ex Gutierrez squalificato, Salvetti infortunato e Cocco.

Marchi deve fare a meno del febbricitante D. Mastio e inserisce D. Zedda sulla fascia sinistra.

Avvio scoppiettante del Taloro che al 15’ con Mele, che arriva con una frazione di ritardo sul dischetto del rigore e vanifica un invito dalla sinistra effettuato da Biscu. Dopo due minuti

P.P. Falchi effettua un rasoterra che sfiora il palo, lo imita subito dopo Cissè ma la fortuna è la stessa. Scocca il 24’ quando Manca pesca Delussu che solo davanti a Cherchi si divora il vantaggio. La squadra di casa si vede al 30’ con Caddeo che fa gridare il gol con un forte tiro ma Tilocca gli risponde da campione. Al 32’ P. P. Falchi, all’ improvviso, da 30 metri, fa partire un siluro che sfiora la traversa.

Ripresa che cambia musica, Sorso aggressivo e Pulina sugli scudi con due conclusioni velenose che trovano pronto Tilocca che nulla può al 59’ sul colpo di testa di F. Falchi.

Al 35’ il Taloro pareggia con Cissè ma Manis di Oristano e di tutt’altra veduta e annulla.

Il Taloro spinge ma dopo alcuni minuti, in contropiede, Delogu chiede la pratica. 2-0.

Padroni di casa in festa e ospiti già con la mente rivolta alla 10° Giornata di ritorno.

A Gavoi arriva un’altra grande, il Samassi, che bene sta facendo nella seconda parte del campionato, in corsa per i play -off…un motivo in più per conquistare tre punti. Ale Taloro Alè

CALANGIANUS-GUSPINI TERRALBA 1-1 Marci su rigore (G), Senes (C)

GHILARZA-ORROLESE 2-1 Vitellaro (O), Oppo (G), Tronu (G)

MONASTIR KOSMOTO-TONARA 1-3 Lai (M), Pili (T), S. Sau (T), Pili (T)

MURAVERA-ATLETICO URI 2-1 Gueye (M), Bruno (A), Piras (AU)

SAMASSI-FERRINI CAGLIARI 2-0 Nurchi (S), Nurchi (S)

SORSO 1930-TALORO GAVOI 2-0 Falchi (S), Delogu (S)

STINTINO-CASTIADAS 1-1 Carboni (S), Mesina (C)

TORRES-VALLEDORIA 3-0 Scioni su rigore (T), Spinola (T), Sarritzu (T)