Taloro Gavoi 

TALORO GAVOI – MONASTIR: 2-2

Due Goals di Cissè non bastano….. il Monastir gioca e pareggia meritatamente.

 

TALORO GAVOI: Ruggiu, Zedda, Ladu,( 1’ st Bussu dal 46’ st Isoni),) Secchi, D. Mastio, Corona,( 34 st ’Costeri) Sedda( 7’st Bonicelli), Cisse, PP, Falchi, Manca, Mele.In panchina: Tilocca, Mulas, Catte,. All. Marchi.

KOSMOTO MONASTIR: Cuccu, Bratzu, M. Falchi, Melis,( 1 ’ st Pandori), Uccheddu, Usai, Atzori,( 35’ st Lai) Cardia, Suella , Bodano, Achenza. In panchina: Mattana, Poddesu, Alberghina Anedda,, Cherchi,. All. Cordeddu.

ARBITRO . Manis di Oristano ( Assistenti Luigi Satta di Cagliari e Andrea Papalini di Nuoro)

GAVOI : Due squadre alla ricerca della prima vittoria si sfidano a Gavoi nella terza giornata del Campionato di Eccellenza. Cordeddu confermatissimo tecnico della Kosmoto cerca di bissare il successo della scorsa stagione e propone una compagine votata all’attacco. Marchi vuole regalare e condividere con i tifosi la prima vittoria, sfumata nel finale a Tonara nello scorso turno. Partita vivace, molto veloce dominata un tempo per uno.

CRONACA: 3 Cisse tenta da fuori area. Un minuto più tardi Zedda calcia bene, la palla fuori di un soffio. 6’ Mele si libera sulla sinistra ma l’invito non trova compagni. 8 Corona per Cisse che allunga per Sedda troppo forte. 9’ Suella lavora un bel pallone vede il taglio di Atzori che calcio alla destra di Ruggiu . 11’ Corona ruba palla a centrocampo, serve Mele che calcia bene, palla ad un soffio dalla traversa. 22’ calcio d’angolo per il Monastir, ribatte la difesa, palla a Cisse che scatta come un fulmine servito da Manca, sbaglia l’appoggio per Sedda ma la sfera gli ritorna contro e con un tap-in porta in vantaggio i padroni di casa. Per lui 3 gol in 2 gare 30’ Bodano pesca con un ottimo lancio Suella che tenta con successo il pallonetto sull’uscita di RUGGIU, la palla colpisce l’incrocio. 31’ Falchi calcia alto di sinistro dopo essersi liberato di Bratzu. 34’ Manca impegna a terra Cuccu 40’ uno sgusciate Mascia tenta l’ennesima sortita sulla sinistra. La fascia presieduta da Zedda è molto frequentata nella prima frazione di gioco
42’ e 43’ Mascia pericoloso con due contropiede conclusi male. 44’ euro gol di Cisse doppietta per lui, scatta in contropiede e non ci pensa due volte a indirizzare verso la porta, tiro e teso e non da scampo a Cuccu. proteso in tuffo.
Primo tempo 2-0.
Secondo tempo: Entra Bussu, causa un infortunio a Ladu e Marchi sposta Zedda a sinistra e Corona a destra, al nuovo entrato il compito di guidare il centrocampo. 6’ Sedda su angolo vede Mele che incorna ma sulla linea salva M.Falchi. 8 ’ Mascia accorcia le distanze con un piazzato da fuori area. RUGGIU è battuto. 15’ Falchi impensierisce la difesa avversaria. 18’ Suella per Bodano ma il destro non è il suo piede e la conclusione è alta. 20’ Manca cerca la via della rete da fuori area, Cuccu blocca in due tempi. 23’ il Monastir ci crede e spinge sulla sinistra trovando il pari.
Cross del sempre vivo Atzori per Cardia che sigla il 2-2. 27’ Suella di testa sfiora il palo. 38’ Suella scatta sul filo del fuorigioco ma calibra male il pallonetto. 39’ bella intuizione di Bodano, Cardia ci arriva un attimo in ritardo. 46’ P.P Falchi svirgola a due passi della porta.
Il Monastir ci crede gioca meglio ma non riesce a capovolgere il finale che è di 2-2.

Vittoria mancata, punti persi in casa contro una squadra abbordabile e dello stesso livello dei rossoblu, peccato perchè… la squadra schierata nel primo tempo è stata una squadra equilibrata che ha fatto vedere buone cose. L’infortunio di Ladu ha generato una serie di cambi di ruolo che di fatto  hanno destabilizzato l’undici in campo.

Domenica o molto probabilmente sabato si torna in campo contro il Ghilarza Ale Taloro Alè.

 

 

 

 

pre partita

Ore 16.00 Campo Maristiai – Dopo il bel pareggio conseguito in trasferta a Tonara, con segnali importanti sulla tenuta tecnico-tattica della squadra, il Taloro torna tra le mura amiche alla ricerca della prima vittoria stagionale.

Ospite della 3ª giornata il Monastir Kosmoto che nelle prime due giornate ha racimolato un solo punto in casa con il Muravera.

Il Taloro Gavoi al completo dovrebbe scendere in campo  con la stessa formazione che per alcuni minuti ha fatto sperare in una clamorosa vittoria nel derby… per ora… è certo, che Marchi ufficializzerà gli undici che scenderanno in campo solo pochi minuti prima del calcio d’inizio.

La società confida nell’aiuto e nell’entusiasmo del pubblico di casa per siglare la prima vittoria della nuova stagione.

 

 


 

 

Commenta l'articolo con FB

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi