Campionato di Eccellenza Sardegna

 4ª giornata di andata del Campionato di Eccellenza Sardegna

Monastir Kosmoto – Taloro Gavoi 2-1 Reti:  45′ Falchi (T);  47′ Piras (M);  80′ Lai;

Monastir Kosmoto: Zanda, Delogu, Aramu, Falchi, Porcu, Ruggeri, Lai, Melis, Fanni, Piras, Ledda – Allenatore Mannunza.

Taloro Gavoi: Pili (49′ Cibei), Camara, Rodriguez, Secchi, Mastio, (94′ Soru), Pili L. (67’Curreli), Littarru, Delussu, Falchi, Atzeni, Fadda – Allenatore Romano Marchi;

 Arbitro: Eleonora Pili di Cagliari (Stefano Siddi e Mauro Ignazio Cordeddu di Cagliari)

 Terza sconfitta consecutiva per il Taloro Gavoi e ultimo posto in classifica a pari punti con il Ghilarza. Assente Mele.

Nel finale di primo tempo Falchi con una punizione esemplare, porta in vantaggio i rossoblu di Gavoi. (Vedi Video). Nella ripresa subito pareggio del Monastir, con Piras. A 10 minuti dalla fine, Il Monastir passa in vantaggio con Lai.

Il pareggio sarebbe stato il risultato più giusto. Partita giocata con accortezza dal Taloro che avrebbe meritato il pareggio, alcune ingenuità e amnesie difensive hanno ancora una volta costretto alla sconfitta.

Situazione complicata e difficile, vista la classifica. Serve una scossa, una vittoria per risollevare il morale di squadra, tifosi e dirigenza. Il  campionato è ancora alla 4ª giornata, c’è tutta la possibilità di recuperare, alla luce di un organico di primissimo ordine.

Domenica con L’Arbus a Fonni, serve un pronto riscatto per rilanciarsi in classifica, il sostegno dei tifosi non mancherà.

Ale Taloro Alè