Taloro Gavoi 

TONARA – TALORO GAVOI: 1-1

TONARA – TALORO GAVOI. 1-1

Il DERBY FINISCE IN PAREGGIO, SQUADRE ANCORA IMBATTUTE.

TONARA: Longo, Boi, Moro, Pili, Nnamani, Sau, Littarru, Bruno, Pintus ( 65’ Cocco), Sanna, Calaresu.In panchina:Tore, Poddie, Piras, Succu, Fadda, A. Falchi. Allenatore: Prastaro
TALORO GAVOI : Tilocca, Zedda, Ladu, Secchi, D. Mastio, Corona, Sedda ( 66’ Cissè), Manca, P.P Falchi, Bonicelli ( 79’ Bussu), Mele, In panchina: Ruggiu, Satta, Catte, Mulas, Isoni.
Allenatore: Marchi
ARBITRO. Fantozzi di Civitavecchia.( Assistenti D. Mocci e G. Sanna di Cagliari)
RETI: 69’ Cissè, 82’ Calaresu
TONARA: Derby: Non c’è due senza tre, come le sfide d’alta montagna tra Tonara e Gavoi ancora una volta avversarie nel secondo turno del campionato di Eccellenza, dopo la doppia sfida disputata in Coppa Italia.. Un punto per ciascuno nell’esordio, ottenuto con lo stesso risultato 1-1, il Taloro in casa contro l’Orrolese, il Tonara a Cagliari contro la Ferrini. Squadre ancora alla ricerca di una vera identità e in attesa di qualche rinforzo, mali di inizio stagione, l’esperienza e la mano degli allenatori si potrà notare solo tra qualche giornata, per ora va bene così,d’altronde tutti i sostenitori e tifosi sanno che ci sarà da soffrire fino alla fine per vedere la propria squadra raggiungere gli obiettivi dichiarati (da ambedue le società) a inizio anno, la permanenza nella categoria.

Cronaca: Una bella giornata soleggiata e un ottima cornice di pubblico rendono il Derby ancora più emozionante. Nel Tonara assente il bomber Trogu, autore del gol del pareggio, allo scadere, nella prima di campionato, in panchina Cocco sostituito dal neo acquisto Bruno, si rivede dal primo minuto l’Ovoddese Littarru. Nel Taloro il fuoriquota Tilocca sostituisce tra i pali Ruggiu e P.P. Falchi e Ladu, causa l’indisponibilità di Satta, esordiscono nell’undici iniziale. In panchina , in arrivo dal Lanusei, l’extracomunitario Cissè, classe 2000, pronto a dare il suo contributo alla causa.
Primo Tempo: Taloro vivo e padrone del campo, già dal primo minuto E. Sedda tenta un pallonetto che per poco non inganna Longo. Al 9’ P.P Falchi si ritrova sui piedi, in area, un ottimo pallone suggerito da Mele ma la conclusione non premia il forte attaccante Nuorese.
Al 17’ i padroni di casa protestano per un fuorigioco fischiato a Calaresu lanciato in porta.
Al 34’ occasione per Littarru che di testa sfiora il palo della porta di Tilocca.
Prima frazione di gioco molto bella e combattuta.
Secondo tempo: Squadre molto attente e gioco che si sviluppa a centrocampo con poche note da segnalare. Al 65’ Marchi azzecca il cambio, fuori E.Sedda e dentro Cissè che dopo appena cinque minuti fa esultare i tifosi rossoblu presenti nelle tribune del Nuratze. 1-0.

La gioia però dura poco, Calaresu, Tonarese Doc, si trova al posto giusto nel momento giusto, su tiro cross di Littarru, gran bella gara la sua, tocca quel tanto che basta per realizzare il gol del pareggio, siamo all’82’. I successivi minuti sono ad appannaggio del Tonara, prima Littarru e poi A. Pili su punizione mettono in evidenza le doti di Tilocca, portierino di Bono che salva da un’ingiusta sconfitta la sua squadra. Finisce in pareggio, un punto a ciascuno non fa male a nessuno- La classifica si muove e le compagini restano imbattute.

M.M e D.G per Gavoi- com ( Un ringraziamento a D. Manca per la collaborazione)


———————————–PRE          PARTITA————————————————————

Per la terza volta in meno di un mese le due squadre del campionato di Eccellenza della Barbagia si troveranno contro in campo.

Le prime due partite si sono concluse con l’eliminazione dalla coppa italia (0-3 a Tonara e 1-0 a Gavoi) dei rossoblu di Gavoi e il passaggio del turno dei rossoneri di Tonara.

Domenica si ritroveranno in campo per la seconda giornata del campionato di eccellenza, le due squadre hanno esorditto con identico risultato 1-1 il Taloro in casa con l’Orrolese, mentre il Tonara in trasferta con la Ferrini Cagliari.

Domenica è tempo di derby..conta fare punti……..ma soprattutto vinca il migliore…Ale Taloro Alè.

Commenta l'articolo con FB

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi