Le attività internazionali dell’associazione Malik nei Comuni del Bim Taloro

Ripartono dalla Serbia le attività internazionali dell’associazione Malik nei Comuni del Bim Taloro

Grazie alla collaborazione con il Comitato delle Associazioni Sarde per la mobilità internazionale (C.A.S.M.I.) e, in particolare, con l’Associazione TDM 2000, quattro giovani barbaricini (tre di Olzai e uno di Gavoi) prenderanno parte al progetto Erasmus+ Fairy tale Genderology, finalizzato a migliorare la posizione della donna a livello europeo in diversi campi e promuovere l’uguaglianza di genere ed il rispetto dei diritti umani.

A Sokobanja (Serbia), dall’8 al 19 Luglio 2019, i quattro giovani parteciperanno a numerose ed interessanti attività basate sull’educazione non formale: le fiabe e le storie, in particolare, saranno un originale strumento di promozione dell’uguaglianza di genere.

Il progetto coinvolge partner provenienti da Italia, Albania, Cipro, Croazia, Francia e Serbia.
Ufficio Stampa Associazione Malik