CAMPIONATO DI ECCELLENZA REGIONALE
7° GIORNATA DI RITORNO
TORRES SASSARI – TALORO GAVOI

Essere sereni e convinti, contro la Torres, ad un punto dai play off, serve una prestazione mentale.
La squadra di casa ritrova lo stadio amico, quel Vanni Sanna che per anni ha vissuto partite esaltanti e grandi successi. Erano altri tempi, si giocava in serie C, c’erano i derby contro il Cagliari ma sfortunate gestione degli anni passati hanno portato la squadra ma soprattutto i tifosi a conoscere, varie volte, retrocessioni, crac finanziari e cattive gestioni societarie. Nonostante le delusioni l’amore per il calcio nella città Turritana è molto alto, la squadra è lanciata alla conquista dei play off, ci sono stati acquisti importanti nel mercato invernale, uno su tutti il bomber Argentino Spinola, Domenica squalificato, arrivato dal Tortoli e i tanti tifosi che sosterranno la compagine di Tores credono che questo sia l’anno giusto per la risalita in serie D, la strada è ancora lunga ma centrare i play off sarebbe molto importante.

In casa Gavoi, si rivede Mele, il capitano recupera a grandi passi ma per la trasferta di Sassari dovrà accontentarsi di incitare i compagni dalla panchina. Bravo Roby.

Per il Taloro sarà una gara da giocare sulle ripartenze, sulla velocità, sul pressing, sulla fame di risultato, non ci sono alternative, serve aggressività, non bisogna far ragionare le menti del centrocampo della Torres.

Servono punti, il bel gioco può aspettare, la classifica va ossigenata, mancano nove finali da qui alla fine del campionato e la strada deve tornare pianeggiante.

Tutti ci credono…il Taloro si salverà. ALE TALORO ALE’

Consigliamo …..

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"