Venerdì 12 Aprile 2019 dalle ore 8.00 alle ore 12.00 presso la sede Sociale punto di prelievo in viale Repubblica a Gavoi, sosterà l’autoemoteca del Centro Trasfusionale di Nuoro, per la donazione del sangue del mese di aprile.

Tutti i donatori vista la carenza di sangue sono invitati a donare.

Ricordiamo ai ragazzi maturandi, che sono disponibili i Bandi Borse di studio comunali e regionali –

L’Avis Gavoi invita i donatori ad avvicinarsi alla donazione.

  • Ricordiamo che è possibile donare dopo aver fatto una colazione leggera esempio: 2 fette biscottate tè o caffè (NO latticini);
  • Essere in possesso della tessera sanitaria e documento di identità;
  • Essere in buona salute ed avere un peso Non inferiore ai 50 kg..
  • Consigliamo di munirsi di un abbigliamento idoneo a difendersi dal freddo anche se è prevista una bellissima giornata.
  • I dirigenti dell’Avis Gavoi, saranno presenti a turno, nel punto di prelievo per dare le dovute informazioni.

Requisiti richiesti per la donazione: fonte Avis

Età: 18-60 anni (per candidarsi a diventare donatori). Chiunque desideri donare per la prima volta dopo i 60 anni può essere accettato a discrezione del medico responsabile della selezione. La donazione di sangue intero da parte di donatori periodici di età superiore ai 65 anni può essere consentita fino al compimento del 70° anno previa valutazione clinica dei principali fattori di rischio età correlati.
Peso Non inferiore ai 50 kg.
Stato di salute Buono.
Stile di vita: Nessun comportamento a rischio che possa compromettere la nostra salute e/o quella di chi riceve il nostro sangue.
L’idoneità alla donazione viene stabilita mediante un colloquio personale e riservato, una valutazione clinica da parte di un medico e dopo aver effettuato gli esami di laboratorio (prima donazione differita) previsti per garantire la sicurezza del donatore e del ricevente.
L’elenco completo dei requisiti fisici del donatore è contenuto nell’allegato IVdel Decreto del Ministero della Salute del 2 novembre 2015 recante “Disposizioni relative ai requisiti di qualità e sicurezza del sangue e degli emocomponenti”.

GRAZIE A TUTTI DALL’AVIS GAVOI