NUORESE-TALORO GAVOI |arbitra Andrea Pani di Sassari (Filippo Noschese e Mauro Biagini di Oristano) Stadio Quadrivio di Nuoro ore 17.00|


Torna il calcio giocato, quello valido per una competizione, per il Taloro Gavoi subito un impegno proibitivo, ma come sempre affascinante, la Nuorese che assieme all’Uri è la candidata alla vittoria finale del campionato di Eccellenza.

Il nuovo Taloro di Mister Fadda, parte ufficialmente domenica 13 settembre da Nuoro con la Coppa Italia di categoria, ritorno previsto al Maristiai di Gavoi. La preparazione di agosto e le amichevoli (Lanusei, Thiesi, Fonni) sono stati importanti test per la preparazione fisica, tattica e tecnica. Utilizzati tutti i giocatori a disposizione, compresi i giovani di Gavoi e del territorio.

Ricordiamo che il Taloro nel mercato ha operato tre nuovi innesti, l’esterno d’attacco Alesandro Pusceddu, in porta torna a Gavoi ex rossoblu Massimo Fadda, a centrocampo il talentuoso Fadda (figlio del mister) e alcun i giovani di belle speranze, che si alleneranno tra prima squadra e la Juniores guidata da mister Cottu (vedi settore giovanile).

Confermata in blocco l’ossatura dello scorso anno con i vari, Mele, Falchi, Delussu, Littarru, Mastio, Pitta e Luca Pili.
Con i grossi innesti di Massimo Fadda tra i pali in ritorno dopo 8 anni e Alessandro Pusceddu esterno d’attacco di Orotelli con grandi qualità, oltre ai vari fuoriquota nuovi e riconfermati Carta, Fadda Antonio, Mele, Murdeu, Corona e Saba.

Due giorni di gare per l’andata degli ottavi di finale della Coppa Italia di Eccellenza. Con 2 anticipi di sabato, Bosa Atletico Uri e Castiadas Monastir , Ghilarza-Budoni rinviata. Mentre domenica si completerà il programma vedi sotto la griglia che porterà alla finale di mercoledì 6 gennaio 2021 .

RICORDIAMO CHE PER I BIGLIETTI BISOGNA RIVOLGERSI AI DIRIGENTI.

Ale Taloro Alè!