INCONTRI AMICHEVOLI DI MINI-VOLLEY

 La Polisportiva San Gavino inizia con i 20 in poppa il nuovo anno e grazie alla compagnia di due grandi realtà del volley, Pvn Nuoro e Vbc Macomer, si gode, con tanti piccoli atleti un pomeriggio di mini-volley ricco di adrenalina ed emozioni.
Tanti i campetti, allestiti in modo impeccabile dalla dirigenza di casa, all’interno del Palazzetto dello Sport del paese Barbaricino, che hanno accolto bambine e bambini provenienti dalle tre società. Cresce il movimento, cresce la passione e cresce ogni anno l’interesse per questo fantastico sport, ricordiamolo, secondo solo al calcio a livello nazionale. I risultati e il lavoro svolto negli anni premiano anche la squadra organizzatrice che per questa stagione vanta 70 tesserati solo nel volley. Bei numeri di cui andare fieri.
E’ stato un Sabato ricco di soddisfazioni anche per i tanti genitori che molto volentieri hanno accompagnato e visto i propri pupilli di casa fare amicizia, sudare, correre e divertirsi dietro un colorato pallone di volley.
La vostra presenza e collaborazione durante la stagione sportiva è molto importante, il dialogo e la disponibilità può rendere il rapporto tra tutte le parti interessate molto più forte e duraturo.
Seguite sempre i vostri figli nei tanti raduni o tornei che le varie società o associazioni sportive organizzano con tanto impegno e dedizione…..il tempo passa veloce.
Sabato a fine manifestazione ne abbiamo approfittato per scambiare due parole con le istruttrici delle squadre protagoniste del weekend di Gavoi.

Marcella Marcello: Pallavolo PVN Nuoro Nel 1996 grazie alla mia passione e alla collaborazione di tre dirigenti-mamme ( simpatica definizione), abbiamo fondato la società con l’intento di mettere a disposizione di tanti bambini/e tutta l’esperienza e l’amore che questo sport ci aveva dato negli anni passati. La voglia di crescere, com’è giusto che sia, ci ha spinto a essere sempre più competitivi e gli anni successivi sono stati ripagati con dei veri boom di iscritti che sfiorava il numero di 180 tra maschi e femmine.
Da anni abbiamo:
Mini volley, Under 12, 13, 14, 16, 18 e serie “D” Femminile.
Under 13 e serie “D” Maschile. Chiaramente abbiamo diversi tecnici che contribuiscono alla crescita di ogni settore.
La pallavolo è uno sport di squadra, completo, che favorisce la socializzazione e regala una continua gestione di emozioni.
Sentire una piccola atleta che ti dice: oggi sono contenta perché ho conosciuto tanti nuovi bambini di paesi diversi è per noi motivo di soddisfazione, vuol dire che abbiamo raggiunto l’obiettivo.Il fatto di aver mischiato i bambini formando squadre miste ha fatto sì che il legame sia stato percepito più forte e completo.

Sulla stessa linea di pensiero l’allenatrice della VBC Macomer
Antonella Memi: Faccio parte di questo sport da quando avevo 10 anni e la mia prima squadra è stata proprio la VBC Macomer.
Ho iniziato ad allenare nel 2003 e dopo 6 anni, dopo varie esperienze sono tornata a casa. Ad un genitore consiglierei di non porre limiti ai propri figli nel vivere questo sport fatto di impegno e divertimento ma molto sano.
Sabato a Gavoi ho visto tanti bambini, mettere in pratica il lavoro svolto negli allenamenti, divertirsi e confrontarsi. E’ stato tutto molto bello,la vostra organizzazione impeccabile, grazie.

La PSG Gavoi ringrazia tutti per la collaborazione e per la buona riuscita del raduno e da appuntamento al prossimo impegno della 1° Divisione femminile che giocherà a Gavoi, contro il Bortigali, il quarto turno di campionato, Sabato 11 Gennaio 2020, alle ore 17.30.

Marco Micheli per PSG Gavoi.