È stato un’inizio di primavera ricco di impegni per il Tkd Gavoi, con la partecipazione a vari tornei che hanno portato ad una “pioggia di medaglie”. (cit. Giovanni Maria Sedda)

Prima tappa il 17 marzo al Torneo regionale città di San Sperate (315 iscritti, 25 società) dove hanno potuto fare il loro esordio diversi atleti della compagine barbaricina, portando a casa un bottino di 11 medaglie. Oro per Elisa Lai e Rita Angioi; argento per Eliana Mulas, Eliana Vargiolu ed Ester Dettori; bronzo per Sara Vacca, Cristina Enne, Salvatore Marras, Samuele Putzolu, Davide Garau e Mattia Brasu.

Dopo una settimana, dalla Sardegna ci si sposta nel Lazio, a Civitavecchia, dove il 24 Marzo si è svolto il Lions Open, con la partecipazione di 38 società provenienti da 6 diverse regioni, che ha visto affrontarsi 332 atleti tra esordienti e cadetti. Il centro taekwondo Gavoi partecipa alla trasferta con 9 tigri agguerrite, portando a casa ben 8 medaglie.

A salire sul gradino più alto del podio sono Lai Mariano e Giada Plastino; argento per Eliana Vargiolu, Samuele Carai; perde la finale Salvatore Marras dopo aver vinto la semifinale per ko, perde la finale al golden round Rachele Marras, accontentandosi del secondo gradino del podio. Bronzo per per Elisa Zedda e Sara Vacca.

Il 7 Aprile tutti al mare!! La società, guidata dal Maestro Pierpaolo Garau, è stata protagonista a Lotzorai dello stage di giochi a squadre e combattimenti amichevoli, organizzata dal Marstro Alessandro Marongiu, dove porta a casa la medaglia del primo posto nei giochi a squadre.

Il tempo di due allenamenti in palestra e l’11 Aprile si parte per la Liguria, dove il 13 e il 14 a Quiliano si è svolto l’interregionale ligure di combattimento: 650 iscritti per 55 società provenienti da 7 regioni.
Il coach Garau accompagna sui tatami ligure 3 atleti, che portano a casa 3 medaglie. Oro per Giada Plastino, che dopo aver vinto la semifinale per ko in soli 10 secondi, disputa una bellissima finale, confermando la sua superiorità, riconosciuta anche dal coach avversario con il gesto del “gettare la spugna “; argento per Mariano Lai che, dopo aver vinto un’avvincente semifinale, si dovrà accontentare di salire sul secondo gradino del podio; si ritira all’inizio del secondo round della finale Rachele Marras, argento quindi anche per lei.

In attesa che venga fissata la data del campionato regionale, il maestro Garau, insieme al suo staff, è impegnato nell’organizzazione del “3° stage di combattimento amichevole e calcio in volo” che si terrà a Gavoi il 28 Aprile, sul quale vi aggiorneremo nei prossimi giorni.

Per la TaeKwonDo Gavoi da Maria Grazia Puddu