Il Ghilarza si porta a casa la vittoria nell’andata del primo turno della Coppa Italia di Eccellenza.

1° Turno Coppa Italia dilettanti  stagione 2019 – 20 del  Taloro   “Peppino Mulas” di Fonni.

TALORO – GHILARZA:  1-2 reti, 14 PT Fadda N., 19′ PT, Fadda N., 40’St Atzeni (T)     Andata Coppa Italia Eccellenza Sardegna

Arbitro Matteo Manis di Oristano (F. Serusi e M.Volturo di Oristano)

Taloro Gavoi: Pili (Cibei), Pitta, Giordano, Secchi, Mastio, Pili L, Littarru, Camara, Pitirra, Arzeni, Mele. Allenatore Marchi, a disposizione: Delussu, Rodriguez. Saba, Soru, Introia, Frau.

Ghilarza: Fadda M. Oppo, Desolis, Pili, Chergia, Fadda N., Atzeni, Pusceddu, Caddeo, Pinna, Manca. Allenatore Mura Giovannino.

La tifoseria non ha voluto mancare l’appuntamento della prima ufficiale ed ha riempito l’impianto sportivo di Fonni, quasi al completo.

Taloro disastroso nel primo tempo, 2 reti subite, nessun tiro nello specchio della porta avversaria, un espulso, (il capitano Mele) per doppia ammonizione.

Primo Tempo: con una netta superiorità tecnico tattica del Ghilarza con Pusceddu e Manca sugli scudi, Fadda concretizza (2 reti). Nel giro di 4 minuti due incursioni sulla fascia destra, provocano il doppio vantaggio ospite. Al 14’ Fadda indisturbato, su un clamoroso buco della difesa, insacca il vantaggio 0-1. Al 19’ ancora Fadda su un cross dalla destra di Pusceddu, il migliore in campo, facilmente mette alle spalle di Pili  0-2. La partita si innervosisce, senza motivo. Mele al 40’ viene espulso per doppia ammonizione. Primo tempo 0-2 per il Ghilarza e Taloro in 10.

Secondo tempo: il Taloro cerca di reagire, più agonisticamente che tatticamente. Escono Pili Michele e Secchi, entrano il secondo portiere Cibei (fuori quota) e Delussu. Ancora tre occasioni nette per il Ghilarza, con il giovane portiere del Taloro che sventa per due volte a colpo sicuro il 3-0, la terza occasione il tiro di Manca fa la barba alla traversa. Nel finale il Ghilarza cala fisicamente, il Taloro, nonostante l’inferiorità numerica, assedia la porta ospite, al 40’ Atzeni, esordio in maglia rossoblu, mette in rete il gol della bandiera 1-2, i 4 minuti di recupero, non cambiano il risultato, il Taloro è sconfitto nella prima uscita stagionale.

C’è molto da lavorare, la squadra è sembrata in difficoltà fisicamente, soprattutto nel primo tempo. Nella ripresa, positivo la scossa agonistica per recuperare il risultato. Bene Atzeni e Cibei. Falchi è rimasto in panchina per problemi fisici.

Ale Taloro Alè

RITORNO  La gara di ritorno è prevista l’ 8 settembre, con sede da definire, visto che anche a Ghilarza si stanno ultimando i lavori per rifacimento del campo in erba.

Il campionato di eccellenza inizierà domenica 15 settembre, vedi il Calendario  con la trasferta di Ossi, contro l’Atletico Uri (ex Calaresu).

Coppa Italia ottavi di finale

LA PALMA M.U.-MONASTIR 1-1 [Melis (M), Curreli (LP)] finale

FERRINI-CASTIADAS 1-1 [Abib (F), Tesfai su rigore (C)] finale

GUSPINI-ARBUS 0-2 [Viani su rigore (A), Rotaru (A)] finale

PORTO ROTONDO-NUORESE 1-3 [Saggia (PR), Ragatzu su rigore (N), Caboni (N), Caboni su rigore (N)] finale

SAN MARCO-CARBONIA 1-4 [Mancosu (S), Figos (C), Curreli (C), Curreli (C), Curreli (C)] finale

TALORO GAVOI-GHILARZA 1-2 [N. Fadda (G), N. Fadda (G)] finale espulso Mele (T)

ATLETICO URI-OSSESE 0-1 [Chelo su rigore (O)] giocata sabato

LI PUNTI-BOSA 4-3 [Nino Pinna (B), Mastino (LP), Davide Pinna autorete (B), Mastino (LP), Nino Pinna (B), Martino Ledda (B), Pilo (LP)] giocata sabato